Polpettine alla cannella e noce moscata

Le polpettine alla cannella e noce moscata si preparano amalgamando in ordine la carne col resto degli ingredienti insaporendola poi con il brandy e con le bucce grattugiate degli agrumi, al termine col composto ottenuto si formeranno delle polpettine che verranno cotte in forno e servite calde con un contorno di insalata mista.

Portata Portata:
Secondi piatti di Carne (Vedi altre Ricette)

Difficoltà Difficoltà:
Facile

Persone Persone:
1

Tempo Tempo:
1 h

Ingredienti

  • 500 gpolpa di vitello macinata
  • 300 gNodini di salsiccia
  • 100 gParmigiano grattugiato
  • 2Uova
  • 30 gUvetta
  • 1 tazzinaBrandy
  • 70 gPancarrè tritato
  • 2 cucchiaiPinoli
  • q.b.Latte
  • 2 pizzichiCannella in polvere
  • 1 grattugiataNoce moscata
  • 1Arancia
  • 1Limone
  • q.b.Sale
  • - PER SERVIRE
  • q.b.Insalatina verde mista

Preparazione

Step 1

Ponete l'uvetta in ammollo nel liquore per 30 minuti.
Alla carne macinata aggiungete in sequenza la salsiccia sbriciolata, il formaggio, due pizzichi di cannella in polvere, una bella grattata di noce moscata, la buccia degli agrumi grattugiata e il sale.

Step 2

Ammollate per 5 minuti il pancarré nel latte, strizzatelo e unitelo al composto di carne.
Impastate prima di incorporare le uova sbattute.

Step 3

Rendete la massa omogenea e completate con i pinoli tostati e l'uvetta sgocciolata.

Step 4

Rendete morbido l'impasto di carne anche con il liquore.
Con le mani unte modellate delle polpettine grosse come una noce.

Step 5

Allineatele in una placca foderata con carta da forno.
Ponete le polpette in forno già caldo a 190° per 15 minuti. Servite le polpette con l'insalata.

Commenti

Iscriviti alla newsletter!

La ricetta del giorno