Agnello arrosto all'acciuga

L'agnello arrosto all'acciuga viene realizzato cuocendo la carne con le erbe aromatiche nel forno e preparando la salsa con le acciughe, l'aglio e l'aceto. Verseremo la salsa sulla carne, proseguiremo la cottura e serviremo con le patate saltate in padella.

Portata Portata:
Secondi piatti di Carne (Vedi altre Ricette)

Difficoltà Difficoltà:
Facile

Persone Persone:
4

Tempo Tempo:
1 h

Vino Vino:
Cabernet Veneto.

Ingredienti

  • 1,2 kg Agnello
  • 250 g Patate novelle
  • 3 Acciughe sotto sale
  • 2 Aglio a spicchi
  • 2 cucchiai Olio extravergine
  • 30 g Burro
  • 1/2 dl Vino bianco secco
  • 1 cucchiaio Aceto
  • 1 rametto Salvia
  • 1 rametto Rosmarino
  • q.b. Pepe

Preparazione

Step 1

Asciugate i pezzi di agnello con carta da cucina e metteteli in una teglia. Tritate la salvia, uno spicchio d'aglio e metà rosmarino e distribuite sulla carne.

Step 2

Versate l'olio e fate cuocere per 30 minuti in forno a 190° C. Bagnate con il vino e proseguite per altri 20 minuti, al termine salate e pepate.

Step 3

Sciacquate e diliscate le acciughe, tritatele con l'aglio e il rosmarino rimasti, quindi stemperatele in una ciotola con l'aceto fino a ottenere una salsina cremosa.

Step 4

Versate la salsa sull'agnello e rimettete in forno per 5 minuti al calore massimo.

Step 5

Nel frattempo lessate le patate per 30 minuti, sbucciatele e fatele saltare in padella con il burro. Salatele e servitele con l'agnello.

Contenuti sponsorizzati

Commenti

Iscriviti alla newsletter!

La ricetta del giorno