Gnocchetti al mare di Sardegna

Gli gnocchetti al mare di Sardegna vendono realizzati preparando il sugo con la polpa dell'aragosta spezzettata e aggiungendo la panna e la paprica. Cuoceremo la pasta, condiremo con il sugo cremoso e serviremo.

Portata Portata:
Pasta con pesce (Vedi altre Ricette)

Difficoltà Difficoltà:
Facile

Persone Persone:
4

Tempo Tempo:
1 h 10 m

Vino Vino:
Vermentino.

Ingredienti

  • 320 gGnocchetti sardi
  • 1 da 600 gAragosta
  • 1Carota
  • 1Sedano, gambo
  • 2 cucchiaiPanna
  • 1/2Cipolla
  • 2 cucchiaiOlio extravergine
  • 1/2 bicchiereVino bianco
  • 1 ramettoTimo
  • 2Alloro secco
  • 1 ramettoRosmarino
  • 1 cucchiaioBacche di ginepro
  • q.b.Paprica
  • q.b.Sale

Preparazione

Step 1

Portate a bollore 2 litri d'acqua con la cipolla, la carota, il sedano, le bacche di ginepro e il timo, il rosmarino e l'alloro legati in un mazzetto.

Step 2

Lessatevi l'aragosta per 10 minuti, estraete la polpa e tagliatela a piccoli tocchetti. Spezzettate il guscio e trasferitelo in un tegame.

Step 3

Aggiungete il mazzetto, il vino, un mestolo di acqua di cottura e fate cuocere per 15minuti schiacciando il guscio con un cucchiaio di legno. Al termine filtrate il brodo ottenuto.

Step 4

Tritate lo scalogno e fatelo appassire per qualche minuto nell'olio. Rosolatevi i tocchetti di aragosta, unite 4 cucchiai di brodo, la paprica, la panna e fate ridurre a fuoco vivace per 5 minuti.

Step 5

Lessate al dente gli gnocchetti sardi e conditeli con il sugo cremoso.

Commenti

Iscriviti alla newsletter!

La ricetta del giorno