Questo sito contribuisce alla audience di

Gnocchi di castagne

Gli gnocchi di castagne si cucinano lessando le patate e poi schiacciandole a purea per poi unirle alle due farine e amalgamare l'impasto. Al termine lesseremo gli gnocchi e dopo averli scolati li serviremo con una crema morbida.

Portata Portata:
Gnocchi & Crepes (Vedi altre Ricette)

Difficoltà Difficoltà:
Media

Persone Persone:
4

Tempo Tempo:
1h 20m

Vino Vino:
Barbera del Monferrato

Ingredienti

  • 1 kgPatate a pasta bianca
  • 150 gFarina bianca
  • 100 gFarina di castagne
  • 200 gVerza
  • 1Cipolla
  • 120 gRobiola fresca
  • 2 cucchiaiOlio extravergine
  • 1 bicchiereVino bianco
  • 1 cucchiaioBacche di ginepro
  • q.b.Sale
  • q.b.Pepe

Preparazione

Step 1

Spazzolate le patate e lessatele per 30 minuti dall'inizio del bollore. Sbucciatele, passatale allo schiacciapatate e amalgamate la purea alle due farine fino a quando rimpasto diventa omogeneo.

Step 2

Modellate con le mani tante stringhe grosse come un dito, tagliatele a tocchetti e passateli sui rebbi di una forchetta. Lasciateli riposare spolverizzati con un po' di farina bianca.

Step 3

Nel frattempo lavate e pulite la verza, eliminate le parti dure e tagliatele a listerelle. Fate rosolare con la cipolla tritata nell'olio assieme ai grani di ginepro e pepe, bagnate con il vino e fate cuocere per 30 minuti a fuoco medio.

Step 4

Levate le spezie, salate, pepate, frullate tutto tranne qualche pezzette di verza e rimettete sul fuoco per 2 minuti. Sbucciate la robiola, schiacciatela e aggiungetela alla verdura a fuoco spento, quindi lavorate l'impasto per 2 minuti per renderlo cremoso.

Step 5

Lessate gli gnocchi fino a quando non salgono a galla, scolateli e conditeli con la crema morbida.

Consigli

Al posto della verza, che dà il meglio in inverno, potete usare la scarola, che però va fatta cuocere per soli 15 minuti.

Commenti