Padellata di verdure e pecorino

La padellata di verdure e pecorino si prepara pulendo le verdure pulite e tagliandole a tocchetti per friggerle nell'olio mentre le olive e i pomodorini verranno aggiunti a metà cottura; il piatto verrà servito con pecorino grattugiato. Ecco i passaggi per la padellata di verdure.

Portata Portata:
Secondi piatti di Verdure (Vedi altre Ricette)

Difficoltà Difficoltà:
Facile

Persone Persone:
6

Tempo Tempo:
15 minuti 50 minuti di cottura

Costo Costo:
Economico

Ingredienti

  • 1 Peperone rosso
  • 4 Patate piccole
  • 1 testa Broccolo
  • 2 Carote
  • 2 Cipolle medie
  • 1 Aglio a spicchi
  • 10 Olive
  • 10 Pomodorini
  • q.b. Sale
  • q.b. Olio extravergine d'oliva
  • q.b. Pecorino stagionato
  • 150 g Funghi affettati
  • 1 Zucchina
  • 1 Peperone giallo

Preparazione

Step 1

Friggete separatamente nell'olio il peperone a falde piuttosto grosse, le patate divise a grossi spicchi, le cipolle affettate, la zucchina e le carote. Dividete a cimette anche il broccolo e lessatele in acqua salata scolandole croccanti.

Step 2

Riunite tutte le verdure in un tegame con un poco dell'olio di cottura e aggiungete 1 spicchio d'aglio tritato, le olive, i funghi ed i pomodorini.

Step 3

Salate e fate cuocere a fuoco basso ancora per 15 minuti, unendo acqua se la preparazione dovesse asciugare troppo. Servite la padellata cosparsa con abbondante pecorino grattugiato.

Contenuti sponsorizzati

Commenti

Iscriviti alla newsletter!

La ricetta del giorno