Padellata di verdure e pecorino

La padellata di verdure e pecorino si prepara pulendo le verdure pulite e tagliandole a tocchetti per friggerle nell'olio mentre le olive e i pomodorini verranno aggiunti a metà cottura; il piatto verrà servito con pecorino grattugiato. Ecco i passaggi per la padellata di verdure.

Portata Portata:
Secondi piatti di Verdure (Vedi altre Ricette)

Difficoltà Difficoltà:
Facile

Persone Persone:
6

Tempo Tempo:
15 minuti 50 minuti di cottura

Costo Costo:
Economico

Ingredienti

  • 1Peperone rosso
  • 4Patate piccole
  • 1 testaBroccolo
  • 2Carote
  • 2Cipolle medie
  • 1Aglio a spicchi
  • 10Olive
  • 10Pomodorini
  • q.b.Sale
  • q.b.Olio extravergine d'oliva
  • q.b.Pecorino stagionato
  • 150 gFunghi affettati
  • 1Zucchina
  • 1Peperone giallo

Preparazione

Step 1

Friggete separatamente nell'olio il peperone a falde piuttosto grosse, le patate divise a grossi spicchi, le cipolle affettate, la zucchina e le carote. Dividete a cimette anche il broccolo e lessatele in acqua salata scolandole croccanti.

Step 2

Riunite tutte le verdure in un tegame con un poco dell'olio di cottura e aggiungete 1 spicchio d'aglio tritato, le olive, i funghi ed i pomodorini.

Step 3

Salate e fate cuocere a fuoco basso ancora per 15 minuti, unendo acqua se la preparazione dovesse asciugare troppo. Servite la padellata cosparsa con abbondante pecorino grattugiato.

Commenti

Iscriviti alla newsletter!

La ricetta del giorno