Questo sito contribuisce alla audience di

Torta di mandorle dolci e amare

La torta di mandorle dolci e amare si cucina scottando le mandorle in acqua bollente per essere pelate e quindi passate nel tritaverdure e mischiate con la farina, burro e alle chiare montatate a neve. Di seguito tutti i passaggi della ricetta.

Portata Portata:
Dolci (Vedi altre Ricette)

Difficoltà Difficoltà:
Media

Persone Persone:
4

Tempo Tempo:
15 minuti 40 minuti di cottura

Vino Vino:
Moscato Passito di Pantelleria.

Ingredienti

  • 200 gFarina
  • 200 gBurro
  • 150 gZucchero
  • 2Uova
  • 200 gMandorle
  • qualcheMandorle amare
  • 3 cucchiaiAcqua di fiori di arancio

Preparazione

Step 1

Scottate tutte le mandorle in acqua bollente, pelatele e passatele al tritaverdure. Mischiatele assieme alla farina, al burro fuso, ai tuorli d'uovo e alle chiare montate a neve.

Step 2

Aggiungete lo zucchero e l'acqua di fiori d'arancio, amalgamate bene e versate il tutto in una teglia imburrata ed infarinata.

Step 3

Mettete in forno a calore moderato per circa 30-40 minuti. Sformate la torta e servite con del buon vino Moscato.

Consigli

La torta di mandorle dolci e amare utilizza come contrappunto al dolce la mandorla amara che ha un caratteristico sapore amaro dovuto all'amigdalina (glucoside dell'acido cianidrico). Usata in pasticceria e nella liquoreria per la confezione d'amaretti e del liquore noto come amaretto.

Commenti

Iscriviti alla newsletter!