Coniglio disossato alle erbe

Il coniglio disossato alle erbe viene realizzato facendo il rotolo con la carne, la lattuga, il formaggio e la senape. Prepareremo le patate dorate e serviremo con il coniglio cotto.

Portata Portata:
Secondi piatti di Carne (Vedi altre Ricette)

Difficoltà Difficoltà:
Facile

Persone Persone:
4

Tempo Tempo:
1 h 50 m

Vino Vino:
Nero d'Avola.

Ingredienti

  • 1 da 800 gConiglio disossato
  • 100 gMortadella
  • 100 gFormaggio latteria
  • 300 gPatate a pasta gialla
  • 50 gLattuga
  • 1 cucchiaioSenape
  • 3 cucchiaiOlio extravergine
  • 1 ramettoRosmarino
  • 1 ramettoSalvia
  • q.b.Sale

Preparazione

Step 1

Staccate le foglie di lattuga, lavatele e sbollentatele per 3 minuti. Tagliate il formaggio a fettine sottili, tritate la salvia.

Step 2

Stendete il coniglio disossato sul tagliere, salatelo e spalmatelo con la senape, quindi coprite con le fette di mortadella evitando che debordino dal coniglio.

Step 3

Sistemate le foglie di lattuga, la salvia tritata e arrotolate la carne ben stretta. Con spago di medio spessore legate e sigillate il rotolo anche alle due estremità. Rosolatelo per 10 minuti nell'olio caldo.

Step 4

Spostate nel forno a 180 °C e fate cuocere per 30 minuti. Aggiungete le patate sbucciate e tagliate a grandi spicchi e il rosmarino spezzettato.

Step 5

Continuate la cottura per altri 40 minuti, quindi salate tutto. Servite il coniglio a fette abbastanza spesse accompagnato dalle patate dorate.

Commenti

Iscriviti alla newsletter!

La ricetta del giorno