Coniglio ai funghi

Il coniglio ai funghi viene realizzato rosolando il coniglio a pezzi con la cipolla e il timo, unendovi i pomodori e cuocendo il tutto per 40 minuti. Ecco i passaggi per il coniglio ai funghi.

Portata Portata:
Secondi piatti di Carne (Vedi altre Ricette)

Difficoltà Difficoltà:
Facile

Persone Persone:
4

Tempo Tempo:
30 minuti 1 ora di cottura

Vino Vino:
Carema

Costo Costo:
Medio

Ingredienti

  • 1,2 kgConiglio
  • q.b.Fegato di coniglio
  • 200 gFinferli
  • 150 gPomodori maturi
  • 1/2Cipolla
  • 2 cucchiaiOlio extravergine
  • 1 ramettoTimo
  • q.b.Sale
  • q.b.Pepe

Preparazione

Step 1

Raschiate delicatamente i funghi e puliteli nelle pieghe con un foglio di carta da cucina inumidita. Se persistono residui di terra immergeteli per un istante in acqua tiepida e asciugateli immediatamente.

Step 2

Tagliate il coniglio a pezzi e rosolatelo nell'olio a fuoco vivace con la cipolla e il timo tritati. Girate frequentemente la carne per farla dorare in modo uniforme. 

Step 3

Spellate i pomodori, strizzateli, eliminate i semi e tagliateli a cubetti di media grandezza. Uniteli al coniglio e fate cuocere per 40 minuti.

Step 4

Tagliate a pezzetti metà dei funghi lasciando gli altri interi, tritate il fegato del coniglio e trasferite tutto nel tegame in cottura. 

Step 5

Salate, pepate, mescolate e continuate la cottura per altri 20 minuti. Al termine impiattate ben caldo e servite con il purè di patate.

Commenti

Iscriviti alla newsletter!

La ricetta del giorno