Questo sito contribuisce alla audience di

Bucatini ai cavolini di Bruxelles

I bucatini ai cavolini di Bruxelles si preparano lessando al dente i bucatini e insaporendoli poi con una salsa a base di cavolini di Bruxelles tagliati in 4 e cotti con le foglie di scarola, i peperoni tagliati a filetti e il vino bianco. Ecco i passaggi per i bucatini ai cavolini di Bruxelles.

Portata Portata:
Pasta con verdure (Vedi altre Ricette)

Difficoltà Difficoltà:
Facile

Persone Persone:
4

Tempo Tempo:
15 minuti 40 minuti di cottura

Vino Vino:
Verdicchio di Matelica

Costo Costo:
Economico

Ingredienti

  • 320 gBucatini
  • 150 gCavolini di Bruxelles
  • 1Peperone rosso
  • 2Peperoni gialli
  • 150 gInsalata scarola
  • 3Cipollotti
  • 40 gPecorino grattugiato
  • 3 cucchiaiOlio extravergine d'oliva
  • 1/2 bicchiereVino bianco
  • 2 cucchiainiCumino, semi
  • q.b.Sale
  • q.b.Pepe

Preparazione

Step 1

Dopo aver pulito accuratamente i cavolini, privateli della base e dei primi strati delle foglie esterne. Lessateli a vapore per 15 minuti quindi divideteli in quattro parti.

Step 2

Aprite i peperoni, puliteli internamente dalle coste bianche e dai semi e tagliateli a dadini. Lavate le foglie di scarola e tagliatele a listerelle corte e strette.

Step 3

Affettate sottilmente i cipollotti e fateli appassire a fiamma bassa nell'olio, unite i peperoni e lasciateli cuocere per 10 minuti. Aggiungete i cavolini, la scarola, il cumino, bagnate con il vino e mescolate delicatamente.

Step 4

Lasciate stufare tutto a fuoco lento per 15 minuti, al termine salate e pepate. Lessate al dente i bucatini, conditeli con il sugo preparato e serviteli con il pecorino grattugiato.

Consigli

Per insaporire meglio la pasta potete farla saltare in padella con il condimento, in questo caso scolatela un paio di minuti prima.

Commenti

Iscriviti alla newsletter!