Tagliatelle al pompelmo

Le tagliatelle al pompelmo si preparano condendo le tagliatelle scolate al dente con una salsa di verdure alla quale verrà unito, a metà cottura, il sugo di un pompelmo.

Portata Portata:
Pasta con carne (Vedi altre Ricette)

Difficoltà Difficoltà:
Facile

Persone Persone:
4

Tempo Tempo:
10 minuti 30 minuti di cottura

Ingredienti

  • 500 gTagliatelle
  • 2Porri
  • 1Carota
  • 2Sedano
  • 30 gBurro
  • 400 gPiselli con baccello
  • qualcunaBasilico, foglie
  • 300 gPomodori maturi e sodi
  • 1Pompelmo
  • 50 gPancetta
  • q.b.Sale
  • q.b.Pepe

Preparazione

Step 1

Pulite bene la carota, il sedano e la parte bianca dei porri. 

Step 2

Tritate finemente la pancetta insieme con i porri e fate soffriggere il trito in un largo tegame con il burro, quindi aggiungetevi la carota e il sedano tagliati a piccoli dadi.

Step 3

Salate, pepate e fate cuocere a fuoco molto basso e a tegame coperto, per 5 minuti. 

Step 4

Nel frattempo fate scottare in una pentola con dell'acqua bollente i pomodori, pelateli, tagliateli a metà, privateli dei semi, e riduceteli a filetti, unendoli al soffritto; regolate di sale e pepe e lasciate cuocere a fuoco lento e a tegame coperto per circa 15 minuti.

Step 5

Spremete il pompelmo e, poco dopo la metà della cottura, aggiungete il succo al sugo in preparazione. Unite infine i piselli, precedentemente sgusciati, e qualche foglia di basilico tritato. Continuate la cottura a tegame scoperto per altri 15 minuti.

Step 6

Mentre il sugo è in cottura riempite d'acqua una capace pentola, portatela ad ebollizione, salatela e cuocetevi le tagliatelle al dente. Una volta cotte scolatele bene, disponetele in una terrina riscaldata e conditele con il sugo preparato.

Commenti

Iscriviti alla newsletter!

La ricetta del giorno