Umido di seppie e carciofi

L'Umido di seppie e carciofi viene realizzato lavando e pulendo le seppie e i carciofi, quindi preparando il soffritto con aglio e acciughe. Bagneremo il tutto con il vino, faremo cuocere e serviremo.

Portata Portata:
Secondi piatti di Pesce (Vedi altre Ricette)

Difficoltà Difficoltà:
Facile

Persone Persone:
4

Tempo Tempo:
40 m

Vino Vino:
Erbaluce di Caluso.

Ingredienti

  • 800 g Seppie
  • 600 g Carciofi
  • 2 Acciughe sotto sale
  • 2 Aglio a spicchi
  • 3 cucchiai Olio extravergine
  • 1 bicchiere Vino bianco
  • 1 Limone
  • 1 ciuffo Prezzemolo
  • q.b. Sale
  • q.b. Pepe

Preparazione

Step 1

Lavate e pulite leseppie svuotando completamente il sacco dei molluschi, facendo attenzione anche alle cartilagini, ed eliminate anche gli occhi e il beccuccio al centro dei tentacoli. Tenete questi ultimi interi e affettate il resto delle seppie ad anelli di media grandezza.

Step 2

Pulite i carciofi, eliminate i gambi e le foglie esterne, tagliateli a metà e svuotateli della parte filamentosa alla base, il fieno, quindi tagliateli a spicchi molto piccoli.

Step 3

Spremete il limone, mescolate il succo in una ciotola con mezzo litro d'acqua e immergetevi i carciofi pernonfarliannerire.

Step 4

Fate imbiondire l'aglio nell'olio, sciacquate e diliscate le acciughe, tagliatele a pezzetti e fatele sciogliere nel soffritto. Unite le seppie e lasciate insaporire per 10 minuti.

Step 5

Bagnate con il vino, aggiungete i carciofi, il prezzemolo tritato al momento e fate cuocere per altri 15 minuti a fuoco medio. Salate, pepate e servite.

Contenuti sponsorizzati

Commenti

Iscriviti alla newsletter!