Lombata di vitello in crosta

La lombata di vitello in crosta si prepara cuocendo prima la lombata in forno e spalmandola con un composto di funghi e prosciutto cotto e poi avvolgendola nella pasta sfoglia e cuocendo nuovamente in forno. Ecco i passaggi per la lombata di vitello in crosta.

Portata Portata:
Secondi piatti di Carne (Vedi altre Ricette)

Difficoltà Difficoltà:
Facile

Persone Persone:
6

Tempo Tempo:
20 minuti + 10 minuti di riposo + 40 minuti di cottura

Costo Costo:
Medio

Ingredienti

  • 600 g Lombata di vitello
  • 200 g Pasta sfoglia
  • 280 g Funghi champignon
  • 150 g Prosciutto cotto
  • 1 Aglio a spicchi
  • 1 Uovo
  • 1 rametto Rosmarino
  • q.b. Olio extravergine d'oliva
  • q.b. Sale
  • q.b. Pepe

Preparazione

Step 1

Dopo aver lavato accuratamente i funghi, tagliateli a fettine rosolateli in una padella con l'olio e l'aglio, unite il rosmarino, salate e pepate; quando i funghi si sono raffreddati, frullatene la metà con il prosciutto cotto.

Step 2

Salate la lombata, rosolatela in una casseruola con l'olio e mettetela in forno a 180 gradi per 8 minuti, quindi estraetela dal forno, lasciate raffreddare e spalmatela con metà del prosciutto e dei funghi frullati.

Step 3

Con un mattarello stendete la pasta sfoglia, spennellatela con l'uovo sbattuto, stendete uno strato con il rimanente composto di funghi e prosciutto ed avvolgetela intorno alla lombata, cuocetela in forno per 20 minuti a 180 °C, lasciatela riposare per 10 minuti e servitela.

Contenuti sponsorizzati

Commenti

Iscriviti alla newsletter!

La ricetta del giorno