Risotto alla pescatora

Il risotto alla pescatora si prepara cuocendo il riso in padella con lo scalogno e a metà cottura insaporendolo con le cozze e le vongole fatte aprire a parte, i gamberetti e gli scampi a pezzetti. Ecco i passaggi per il risotto alla pescatora.

Portata Portata:
Risotti con pesce (Vedi altre Ricette)

Difficoltà Difficoltà:
Facile

Persone Persone:
4

Tempo Tempo:
20 minuti + 2 ore di ammollo + 40 minuti di cottura

Costo Costo:
Medio

Ingredienti

  • 320 gRiso
  • 400 gCozze
  • 300 gVongole
  • 200 gCalamari
  • 500 gScampi
  • 1Scalogno
  • 2Aglio a spicchi
  • 1 mazzettoPrezzemolo
  • 2Pomodori
  • 2 dlVino bianco
  • 1 litroBrodo di pesce
  • q.b.Olio extravergine d'oliva
  • q.b.Sale
  • q.b.Pepe

Preparazione

Step 1

Mondate e lavate gli scampi, i gamberetti e i calamari. Immergete le vongole in acqua e sale per 2 ore, per spurgarle. Pulite le cozze con una spugnetta.

Step 2

In una casseruola con l'olio soffriggete uno spicchio di aglio, disponete le cozze, bagnate con il vino bianco e cuocete, fino a quando le valve si aprono, quindi toglietele dal fuoco e recuperate il frutto. Ripetete lo stesso procedimento per le vongole eliminando tutte le conchiglie che non si saranno aperte.

Step 3

Pelate e tritate lo scalogno, appassitelo in un tegame con l'olio, unite il riso, tostatelo, bagnate con il vino bianco rimasto, lasciate evaporare, versate il brodo di pesce bollente, salate, pepate e cuocete per 18 minuti.

Step 4

A metà cottura, unite i pomodori pelati e tagliati a tocchetti, le cozze, le vongole, i gamberetti, gli scampi e i calamari e insaporite con il prezzemolo tritato.

Step 5

A cottura ultimata, togliete il risotto dal fuoco, mantecatelo per qualche minuto, coprite e lasciatelo riposare per qualche minuto, prima di servire.

Commenti

Iscriviti alla newsletter!

La ricetta del giorno