Questo sito contribuisce alla audience di

Pesce San Pietro con asparagi e vongole

Il pesce San Pietro con asparagi e vongole potrebbe tranquillamente figurare sulla tavola delle feste, essendo una preparazione molto ricca e saporita, il pesce verrà pulito e tagliato a filetti che, una volta cotti, verranno conditi con gli asparagi sbollentati e le vongole cotte a parte.

Portata Portata:
Secondi piatti di Pesce (Vedi altre Ricette)

Difficoltà Difficoltà:
Facile

Persone Persone:
1

Tempo Tempo:
1 h

Ingredienti

  • 2 kgPesce San Pietro
  • 1 kgVongole veraci
  • 800 gAsparagi
  • 2Aglio a spicchi
  • 1/2 bicchiereVino bianco
  • q.b.Olio extravergine d'oliva
  • q.b.Sale
  • q.b.Pepe
  • 50 gPiselli anche surgelati

Preparazione

Step 1

Sciacquate le vongole e spurgatele in acqua e sale per mezz'ora.
Intanto lavate il pesce san Pietro e tagliatelo a filetti. Lavate gli asparagi, eliminate i gambi, sbollentate le punte in acqua salata e scolatele.

Step 2

Soffriggete uno spicchio di aglio in una casseruola con l'olio, unite le vongole, bagnate con il vino bianco, cuocete a fiamma vivace fino a quando le valve si aprono, e filtrate il liquido di cottura.

Step 3

Salate i filetti di pesce san Pietro, rosolateli in una padella con l'olio e l'altro spicchio di aglio; aggiungete gli asparagi, i piselli sbollentati, le vongole con il loro liquido di cottura, salate e pepate.

Commenti

Iscriviti alla newsletter!

La ricetta del giorno