Questo sito contribuisce alla audience di

Branzino con scampi e fave

Il branzino con scampi e fave si prepara disponendo i filetti di branzino su una placca da forno e condendoli con una crema di scampi e con le fave sbollentate e private delle pellicina. Ecco i passaggi per il branzino con scampi e fave.

Portata Portata:
Secondi piatti di Pesce (Vedi altre Ricette)

Difficoltà Difficoltà:
Facile

Persone Persone:
4

Tempo Tempo:
30 m

Costo Costo:
Medio

Ingredienti

  • 4 da 150 gBranzino, filetti
  • 280 gScampi
  • 200 gFave fresche o surgelate
  • 40 gScalogno
  • 30 gVino bianco
  • q.b.Olio d'oliva extravergine
  • q.b.Sale
  • q.b.Pepe
  • 50 gSalmone affumicato

Preparazione

Step 1

Pulite gli scampi, metteteli in un frullatore con lo scalogno affettato, frullate, salate e pepate. Sbollentate le fave in acqua per un minuto, sgocciolatele, lasciatele raffreddare ed eliminate la pellicina.

Step 2

Spalmate sui filetti di branzino parte del composto frullato, adagiate le fave, trasferiteli su una placca da forno, versate il vino, l'olio e il sale e cuocete in forno a 180 °C per 7 minuti.

Step 3

Estraete la placca dal forno, distribuite al centro del piatto il composto tenuto da parte, circondatelo con le fave ed adagiatevi sopra i filetti di branzino coprendoli con un pezzetto di salmone e condendo con un filo d'olio.

Commenti

Iscriviti alla newsletter!