Rana pescatrice con carciofi

La rana pescatrice con carciofi si prepara rosolando prima i carciofi col vino bianco e successivamente unendoli agli altri ingredienti e ai filetti di rana pescatrice, completata la cottura la preparazione sarà servita nel piatto di portata aromatizzata con prezzemolo tritato e un filo d'olio.

Portata Portata:
Secondi piatti di Pesce (Vedi altre Ricette)

Difficoltà Difficoltà:
Facile

Persone Persone:
4

Tempo Tempo:
20 minuti 25 minuti di cottura

Costo Costo:
Economico

Ingredienti

  • 1 da 800 g a tranci Rana pescatrice
  • 4 Carciofi
  • 80 g Pancetta a fette
  • 10 Pomodorini
  • 1 rametto Rosmarino
  • 1 Aglio a spicchi
  • 1 ciuffo Prezzemolo
  • 1 bicchiere Vino bianco
  • q.b. Olio extravergine d'oliva
  • q.b. Sale
  • q.b. Pepe

Preparazione

Step 1

Lavate e tagliate i pomodorini a metà. Pulite i carciofi, eliminate le foglie più dure, tagliateli a fettine, metteteli in una padella con l'olio, l'aglio e mezzo bicchiere di vino bianco, salate e cuocete con il coperchio per 10 minuti.

Step 2

In una casseruola con un filo di olio rosolate i tranci di rana pescatrice su entrambi i lati, sfumate con il vino rimasto, aggiungete i pomodorini e la pancetta ridotta a striscioline, insaporite con il rosmarino, unite i carciofi, salate, pepate e continuate la cottura per 10 minuti.

Step 3

Disponete la preparazione nel piatto da portata, aromatizzatela con il prezzemolo tritato e irroratela con un filo di olio.

Contenuti sponsorizzati

Commenti

Iscriviti alla newsletter!

La ricetta del giorno