Questo sito contribuisce alla audience di

Mandarini con macedonia

I mandarini con macedonia si preparano tagliando la calotta dei mandarini e svuotandoli senza rompere la buccia, in una ciotola si uniranno spicchi di mandarino a banana tagliata a cubetti e alle ciliege tagliate in 4 parti, si lascerà macerare la frutta nel liquore poi si riempiranno le scorze di mandarini e si terranno in frigo fino al momento di servire in tavola.

Portata Portata:
Dolci (Vedi altre Ricette)

Difficoltà Difficoltà:
Facile

Persone Persone:
4

Tempo Tempo:
1 h

Ingredienti

  • 4Mandarini grossi
  • 1Banana
  • 10Ciliegine al Maraschino
  • q.b.Liquore Mandarinetto

Preparazione

Step 1

Con un coltellino molto affilato tagliate ai mandarini il coperchio, svuotateli quindi della polpa badando di non rompere la scorza, che avrà funzione di contenitore.

Step 2

Agli spicchi di quattro mandarini staccate la pellicina, eliminando anche i semi, lasciando cadere il ricavato in una ciotola. Sbucciate la banana e tagliatela a cubettini, ponendoli mano a mano insieme agli spicchi pelati, tagliate le ciliegie in quattro spicchi e unite anch'esse.

Step 3

Irrorate la frutta con due cucchiaiate di liquore e lasciatela macerare per un'ora al fresco. Trascorso questo tempo riempite con la macedonia i 4 mandarini svuotati, posando su ognuno il coperchio nel quale volendo, potete infilare una fogliolina verde.

Step 4

Collocate su un piatto di portata e teneteli in frigo sino al momento di servire.

Consigli

Nella preparazione dei mandarini con macedonia potete sostituire i mandarini con il mandarancio o clementino, quest'ultimo ha la forma e la consistenza del mandarino, sebbene più piccolo e più dolce e con una scorza più sottile.

Commenti

Iscriviti alla newsletter!

La ricetta del giorno