Tagliolini con tartufi e ricci di mare

I tagliolini con tartufi e ricci di mare sono un saporito piatto di pasta con frutti di mare che verranno cotti col concentrato di pomodoro e privati del guscio, mentre i ricci verranno aperti e privati delle uova che andranno unite ai molluschi e rosolate in padella, per poi condire i tagliolini scolati al dente.

Portata Portata:
Pasta con pesce (Vedi altre Ricette)

Difficoltà Difficoltà:
Facile

Persone Persone:
4

Tempo Tempo:
40 m + 2 h ammollo

Ingredienti

  • 350 g Tagliolini
  • 30 Ricci di mare
  • 20 Tartufi di mare
  • 2 Aglio a spicchi
  • 60 g Concentrato di pomodoro
  • q.b. Peperoncino
  • q.b. Vino bianco
  • 1 ciuffo Prezzemolo
  • q.b. Olio extravergine d'oliva
  • q.b. Sale
  • q.b. Pepe

Preparazione

Step 1

Immergete i tartufi di mare 2 ore prima in acqua tiepida. Aprite i ricci di mare con le forbici, tagliando la parte superiore, lavateli all'interno ed estraete con un cucchiaino il frutto.

Step 2

In una padella con l'olio soffriggete uno spicchio di aglio, unite il frutto dei ricci, rosolate, bagnate con il vino bianco, aggiungete il concentrato di pomodoro e il peperoncino e cuocete per 15 minuti.

Step 3

In una padella con l'olio soffriggete l'aglio rimasto, unite i tartufi, bagnate con il vino rimasto, coprite e cuocete, fino a quando le valve si aprono, quindi eliminate le valve e recuperate il frutto.

Step 4

Trasferite il frutto dei tartufi nella padella con i ricci e il concentrato di pomodoro e continuate la cottura per qualche minuto.

Step 5

Cuocete i tagliolini in acqua salata, scolateli, conditeli con il sugo preparato e insaporiteli con il prezzemolo tritato, il sale e il pepe.

Contenuti sponsorizzati

Commenti

Iscriviti alla newsletter!

La ricetta del giorno