Bocconcini di vitello alla mentuccia

I bocconcini di vitello alla mentuccia vengono realizzati con le fette di pane ammorbidite nel latte e poi mescolate con la carne macinata, le uova, il formaggio grattugiato e le spezie. Ecco i passaggi della ricetta bocconcini di vitello alla mentuccia.

Portata Portata:
Secondi piatti di Carne (Vedi altre Ricette)

Difficoltà Difficoltà:
Media

Persone Persone:
4

Tempo Tempo:
35 minuti 20 minuti di cottura

Vino Vino:
Barbera D'Alba.

Ingredienti

  • 600 g Polpa di vitello macinata
  • 50 g Gruyère grattugiato
  • 1 Cipolla
  • 50 g Burro
  • 1 Uovo
  • 1 mazzetto Prezzemolo tritato
  • 1 Aglio a spicchi
  • 1 Limone
  • 1 mazzetto Menta fresca
  • 2 fette Pancarrè
  • 1 bicchiere Latte
  • 50 g Mollica di pane
  • q.b. Olio di oliva
  • q.b. Noce moscata
  • q.b. Cannella in polvere
  • q.b. Sale
  • q.b. Pepe

Preparazione

Step 1

Mettete ad ammorbidire in poco latte le fette di pane. Passate per due volte al macinacarne la polpa di vitello insieme al pane ben strizzato dal latte.

Step 2

Tritate finemente la cipolla, il prezzemolo, uno spicchio d'aglio e le foglie di menta, unite il ricavato alla carne ed incorporatevelo bene aggiungendo l'uovo intero, il formaggio grattugiato, sale, pepe, noce moscata e una puntina di cannella in polvere.

Step 3

Quando avrete ottenuto un composto liscio e bene amalgamato dividetelo a pezzetti del peso di 60 gr. cadauno (ne dovrete ottenere circa 16), arrotolateli tra le palme delle mani dando loro una forma sferica, poi passateli nel pane grattugiato.

Step 4

In un recipiente da forno munito di coperchio fate soffriggere il burro e tre cucchiai di olio, quindi mettete le polpettine e rosolatele leggermente prima da una parte e poi dall'altra, ponetevi poi sopra il coperchio e passatele in forno già caldo (200°) lasciandole per 15 minuti. Deponete infine le polpettine su un piatto di portata, e servite subito.

Contenuti sponsorizzati

Commenti

Iscriviti alla newsletter!

La ricetta del giorno