Questo sito contribuisce alla audience di

Risotto con prosciutto di Praga

Il risotto con prosciutto di Praga è una ricca preparazione nella quale una parte del prosciutto verrà tagliata a pezzetti e rosolata con il burro e lo scalogno, successivamente verrà aggiunto il riso che cuocerà col vino e il brodo vegetale, al termine della cottura verrà aggiunto il restante prosciutto sempre a pezzetti, il tuorlo, la panna e il grana padano.

Portata Portata:
Risotti tradizionali (Vedi altre Ricette)

Difficoltà Difficoltà:
Media

Persone Persone:
4

Tempo Tempo:
35 m

Vino Vino:
Pinot bianco Oltrepò

Ingredienti

  • 300 gRiso superfino Arborio
  • 1Scalogno
  • 70 gProsciutto di Praga
  • 20 gBurro
  • 1/2 bicchiereVino bianco secco
  • 1 litroBrodo vegetale
  • 1Uovo, tuorlo
  • 4 cucchiaiPanna
  • 4 cucchiaiGrana grattugiato

Preparazione

Step 1

Sbucciate lo scalogno, lavatelo e tritatelo finemente; tritate grossolanamente il prosciutto di Praga.
In un tegame fate appassire lo scalogno con il burro, unitevi la metà del prosciutto di Praga, fatelo rosolare brevemente, quindi aggiungete il riso e fatelo insaporire per 2 minuti, mescolando con un cucchiaio di legno.

Step 2

Versatevi il vino, fatelo evaporare a fuoco vivace, aggiungetevi il brodo bollente poco alla volta, mescolando di tanto in tanto.
Fate cuocere il riso per 15-18 minuti circa.

Step 3

Qualche minuto prima della fine della cottura aggiungete il prosciutto di Praga rimasto.
Togliete il tegame dal fuoco, unitevi il tuorlo, la panna, il formaggio grana grattugiato, mescolate e servite il risotto dopo 2 minuti, ancora ben caldo.

Commenti

Iscriviti alla newsletter!

La ricetta del giorno