Seppie ripiene al forno

Le seppie ripiene al forno si preparano pulendo le seppie e tritando parte dei tentacoli per unirli a pangrattato, prezzemolo tritato e un poco di pepe. Scopriamo tutti i passaggi di questa squisita ricetta con le seppie.

Portata Portata:
Secondi piatti di Pesce (Vedi altre Ricette)

Difficoltà Difficoltà:
Facile

Persone Persone:
4

Tempo Tempo:
15 minuti 45 minuti di cottura

Vino Vino:
Valle d'Aosta Nus Malvoisie

Costo Costo:
Medio

Ingredienti

  • 4 grandi Seppie
  • 4 cucchiai Olio extravergine d'oliva
  • 4 cucchiai Pangrattato
  • 800 g Patate
  • q.b. Sale
  • 2 Aglio a spicchi
  • 20 g Prezzemolo
  • q.b. Pepe

Preparazione

Step 1

Pulire le seppie, eliminare gli occhi, l'osso e le interiora con la vescichetta dell'inchiostro; privarle della pelle e lavarle sotto l'acqua corrente: tritare una metà dei tentacoli.

Step 2

Lavare le patate, sbucciarle e tagliarle a fette sottili. Sbucciare l'aglio, mondare e lavare il prezzemolo e tritarli insieme.

Step 3

Amalgamare a metà del trito 2 cucchiai di pangrattato, una presa di pepe e i tentacoli tritati, quindi riempire con questo composto le seppie e chiudere l'apertura con uno stecchino.

Step 4

Versare in un tegame da forno un bicchiere d'acqua salata, disporvi le patate e i tentacoli rimasti; porvi le seppie, cospargere con il pangrattato rimasto, con l'altra metà del trito di aromi e versarvi sopra l'olio.

Step 5

Infornare a 180 °C per circa 40 minuti, quindi servire la preparazione ben calda nel medesimo recipiente di cottura.

Contenuti sponsorizzati

Commenti

Iscriviti alla newsletter!

La ricetta del giorno