Questo sito contribuisce alla audience di

Omelette farcita

L'omelette farcita è una invitante preparazione che consiste in due fasi, la cottura dello speck a dadini con le cipolle che verrà poi messo da parte e la frittata di uova, formaggio grattugiato e latte che verrà fritta nell'olio dove ha cotto lo speck e al centro della quale verrà messa la farcitura di speck e cipolla.

Portata Portata:
Uova (Vedi altre Ricette)

Difficoltà Difficoltà:
Facile

Persone Persone:
4

Tempo Tempo:
30 m

Vino Vino:
Malvasia di Castelnuovo Don Bosco frizzante

Ingredienti

  • 8Uova fresche
  • 50 gGroviera grattugiato
  • 30 gBurro
  • 2 cucchiaiLatte
  • 80 gSpeck a dadini
  • 2 grandiCipolle
  • 2 cucchiaiVino bianco secco
  • 1 ciuffoPrezzemolo tritato
  • q.b.Sale
  • q.b.Pepe

Preparazione

Step 1

Ponete una padella sul fuoco con il burro, lasciatelo fondere, quindi unite le cipolle affettate sottilmente e lo speck tagliato a dadini. Rimescolate con cura, lasciate dolcemente appassire le cipolle e bagnate con il vino bianco secco. Lasciatelo evaporare completamente, poi, con una paletta forata, estraete dal condimento lo speck e le cipolle e metteteli da parte.

Step 2

Sbattete le uova in una terrina insieme con un pizzico di sale e di pepe macinato, unitevi il groviera grattugiato, 2 cucchiaiate di latte, il prezzemolo tritato e versate il miscuglio preparato nel condimento dove avete fatto cuocere in precedenza le cipolle e lo speck.
 

Step 3

Lasciate rapprendere l'omelette, poi farcitela con le cipolle e lo speck, messi da parte, ripiegatela su se stessa quindi servitela subito in tavola.

Commenti

Iscriviti alla newsletter!

La ricetta del giorno