Suppli di polenta

I supplì di polenta possono essere serviti come un antipasto oppure come una saporita merenda pomeridiana, e ricordano per molti versi i famosi arancini, perché anche in questo caso all'interno è nascosto un gradito tesoro!

Portata Portata:
Antipasti di Verdure (Vedi altre Ricette)

Difficoltà Difficoltà:
Facile

Persone Persone:
6

Tempo Tempo:
1 h

Ingredienti

  • 1 l Acqua
  • 100 g Farina gialla
  • 150 g Fontina
  • q.b. Farina bianca
  • 1 Uovo
  • q.b. Pangrattato
  • q.b. Sale
  • q.b. Olio per frittura

Preparazione

Step 1

Mettete in una pentola l'acqua, conditela con sale e portatela ad ebollizione. Versate a pioggia, e sempre mescolando, la farina di polenta.

Step 2

Fate cuocere e quando, dopo venti minuti, la polenta sarà densa e si staccherà dal fondo e dalle pareti del recipiente, toglietela dal fuoco. Con un cucchiaio bagnato, prendete una cucchiaiata di polenta e fatela cadere sul tavolo di marmo anch'esso bagnato.

Step 3

Cercate di darle la forma di un uovo e nel centro di ogni uovo collocate una fettina di formaggio. Preparati così tutti i supplì, lasciateli freddare, poi infarinateli, passateli nell'uovo sbattuto, nel pangrattato e friggeteli, pochi alla volta, nell'olio caldo.

Step 4

Accomodateli infine in un piatto con salvietta e inviateli subito in tavola.

Contenuti sponsorizzati

Commenti

Iscriviti alla newsletter!

La ricetta del giorno