Questo sito contribuisce alla audience di

Omelette con crostini

L'omelette con crostini si prepara facendo dorare nel burro i dadini di pane, aggiungendoli poi alle uova leggermente sbattute in una terrina, poi una volta preparata la frittata si solleveranno con la spatola i bordi della frittata ripiegandola infine nella forma caratteristica.

Portata Portata:
Uova (Vedi altre Ricette)

Difficoltà Difficoltà:
Facile

Persone Persone:
4

Tempo Tempo:
20 m

Vino Vino:
Cinqueterre bianco

Ingredienti

  • 6Uova fresche
  • 2 fettePancarrè
  • 50 gBurro
  • q.b.Sale

Preparazione

Step 1

Eliminate la crosta alle fette di pancarré e tagliatele in piccoli dadi.
Mettete venti grammi di burro in una padella e quando sarà caldo fatevi dorare il pane.

Step 2

Sbattete leggermente in una terrina le uova con il sale, quindi aggiungete i crostini di pane.
Mettete il rimanente burro nella padella già ben calda, fatelo colorire e versatevi le uova.

Step 3

Ruotate leggermente la padella in modo da distribuire uniformemente le uova sul fondo e, man mano che le uova si solidificano, staccate con la spatola i bordi della frittata rigirandoli verso l'interno.

Step 4

Inclinate la padella dalla parte opposta al manico, dando dei leggeri colpetti sul manico stesso: in tal modo l'omelette si staccherà e, aiutandovi con la spatola, potrete ripiegarla dandole la forma ovoidale che la caratterizza.

Step 5

Servite l'omelette dorata all'esterno ma ancora morbida all'interno.

Consigli

Questa omelette può essere arricchita aggiungendo, al momento di piegarla, due cucchiai di grana grattugiato.Anche per questa ricetta si possono ottenere risultati più sicuri preparando due omelette da tre uova ciascuna.

Commenti

Iscriviti alla newsletter!

La ricetta del giorno