Trenette con sugo all'acciuga

Le trenette con sugo all'acciuga si preparano cuocendo le acciughe pulite e deliscate con la cipolla e poi aggiungendo i pomodori e lasciando cuocere per un certo tempo prima di utilizzare la salsa ottenuta per condire le trenette scolate al dente.

Portata Portata:
Pasta con pesce (Vedi altre Ricette)

Difficoltà Difficoltà:
Facile

Persone Persone:
1

Tempo Tempo:
1 h 10 m

Vino Vino:
Ameglia bianco

Ingredienti

  • 600 gTrenette
  • 500 gAcciughe sotto sale
  • 60 gOlio extravergine d'oliva
  • 250 gPomodori pelati
  • q.b.Aceto
  • 1Cipolla
  • 1 ciuffoPrezzemolo
  • 1Peperoncino
  • q.b.Sale

Preparazione

Step 1

Pulite e sciacquate sotto acqua corrente le acciughe, aiutandovi con un coltellino affilato togliete testa e lisca; passatele quindi in acqua e aceto e sminuzzatele.

Step 2

In una piccola casseruola sul fuoco fate rosolare dolcemente la cipolla, tagliata in quattro parti, nell'olio assieme al peperoncino sminuzzato.
Quando la cipolla sarà dorata, unite le acciughe a pezzetti e mescolate con un cucchiaio di legno finché si saranno completamente sciolte.

Step 3

Tritate finemente i pelati e il prezzemolo, metteteli nella casseruola e lasciateli sul fuoco, mescolando ogni tanto, per 25-30 minuti.
Prima di togliere dalla fiamma, aggiungete, se necessario, un poco di sale.

Step 4

Mettete sul fuoco una pentola con abbondante acqua calda, portatela ad ebollizione, aggiungetevi un grosso pugno di sale grosso e, quando riprende a bollire, gettatevi le trenette.
Cuocetele al dente, scolatele, versatele in una zuppiera e conditele abbondamente con il sugo all'acciuga.
Servite subito in tavola.

Commenti

Iscriviti alla newsletter!

La ricetta del giorno