Questo sito contribuisce alla audience di

Frittata saporita con punte di asparagi e prosciutto cotto

La frittata saporita con punte di asparagi e prosciutto cotto si realizza facendo prima cuocere le punte di asparagi in olio assieme al prosciutto cotto, poi si aggiungeranno le punte di asparagi rimescolando con attenzione per non far rompere gli asparagi e infine si friggerà il tutto realizzando una gustosa frittata che andrà servita subito in tavola.

Portata Portata:
Uova (Vedi altre Ricette)

Difficoltà Difficoltà:
Facile

Persone Persone:
4

Tempo Tempo:
45 m

Vino Vino:
Chianti dei Colli Fiorentini

Ingredienti

  • 1 scatolaPunte d'asparagi surgelate
  • 80 gProsciutto cotto tagliato a julienne
  • 8Uova
  • 50 gparmigiano grattugiato
  • 1/2 bicchierePanna
  • 1 ciuffoPrezzemolo tritato
  • 4 cucchiaiOlio d'oliva extravergine
  • 40 gBurro
  • q.b.Sale
  • q.b.Pepe

Preparazione

Step 1

Lessate gli asparagi in poca acqua salata in ebollizione, scolateli, quindi eliminate la parte bianca e tagliate la rimanente a pezzetti di un centimetro.

Step 2

Fate fondere il burro in una padella, unite il prosciutto cotto tagliato a julienne, rimescolatelo e lasciatelo soffriggere per qualche minuto, poi unite i pezzetti di asparagi.
Condite con una presa di sale, aggiungete la panna e lasciate cuocere per cinque minuti la preparazione.

Step 3

Sbattete le uova in una terrina insieme con il formaggio grattugiato, incorporatevi una presa di sale, un po' di pepe macinato al momento, il prezzemolo tritato e il composto a base di asparagi e prosciutto cotto.
Rimescolate accuratamente con un cucchiaio di legno in modo da non far rompere le punte degli asparagi.

Step 4

Fate ora scaldare l'olio in una padella dal fondo antiaderente, versate dentro il miscuglio preparato, lasciatelo rapprendere da una parte, poi con l'aiuto di un coperchio rivoltate la frittata e lasciate terminare di cuocere anche dall'altra parte.
Adagiatela su un piatto rotondo di portata e presentatela subito in tavola.

Commenti

Iscriviti alla newsletter!

La ricetta del giorno