Tagliatelle agli spinaci

Le tagliatelle agli spinaci si realizzano rapidamente cuocendo spinaci e una cipolla e poi frullando il tutto. Il condimento verrà poi utilizzato per condire le tagliatelle cotte in abbondante acqua salata e scolate al dente, spolverando il tutto con parmigiano grattugiato.

Portata Portata:
Pasta con verdure (Vedi altre Ricette)

Difficoltà Difficoltà:
Facile

Persone Persone:
1

Tempo Tempo:
40 m

Vino Vino:
Rosato di Montegabbione

Ingredienti

  • 550 g Tagliatelle
  • 500 g Spinaci freschi o surgelati
  • 1 Cipolla
  • 1 mestolo Brodo
  • 2 Filetti d'acciuga
  • 2 cucchiaini Parmigiano grattugiato
  • q.b. Sale
  • q.b. Pepe
  • q.b. facoltativo Peperoncino macinato
  • Qualche goccia Limone, succo

Preparazione

Step 1

Lavate con cura gli spinaci cambiando più volte l'acqua, scolateli bene e metteteli in una casseruola con il brodo e la cipolla sminuzzata.
Lasciate cuocere per 25 minuti circa dopo aver incoperchiato la pentola, quindi levate dal fuoco la casseruola e versate il tutto in un frullatore.

Step 2

Aggiungete anche il parmigiano reggiano, i filetti d'acciuga dissalati, un pizzico di pepe macinato e frullate il tutto in modo da ottenere una salsa omogenea.

Step 3

Cuocete le tagliatelle in abbondante acqua bollente salata e, non appena saranno cotte al punto giusto, sgocciolatele e conditele con la salsa agli spinaci preparata. A piacere spolverate il piatto con peperoncino macinato e bagnate con qualche goccia di succo di limone.

Consigli

A piacere potete far saltare un poco in padella le tagliatelle già condite affinchè si insaporiscano ulteriormente e condirle con una generosa spolverata di peperoncino macinato e qualche goccia di limone.

Contenuti sponsorizzati

Commenti

Iscriviti alla newsletter!

La ricetta del giorno