Uova nei carciofi

Le uova nei carciofi si preparano eliminando le foglie dai carciofi e lessandoli al dente, poi le uova sode saranno svuotate dei tuorli che andranno amalgamati col tonno e con la maionese. Ecco i passaggi per la ricetta uova nei carciofi.

Portata Portata:
Finger Food (Vedi altre Ricette)

Difficoltà Difficoltà:
Media

Persone Persone:
4

Tempo Tempo:
40 minuti 30 minuti di cottura

Vino Vino:
Soave Classico

Costo Costo:
Economico

Ingredienti

  • 8 Carciofi
  • 8 Uova
  • 100 g Tonno
  • 2 Acciughe sotto sale
  • 2 Limoni
  • 1 cucchiai Maionese
  • q.b. Salsa ketchup
  • 8 fette Pancarré
  • q.b. Burro
  • q.b. Sale

Preparazione

Step 1

Togliete ai carciofi tutte le foglie, poi tornite il fondo dandogli la forma di scodelline; eliminate il fieno dal centro e metteteli, man mano, in acqua acidulata con succo di limone.

Step 2

Fateli lessare in acqua bollente salata, con altro succo di limone, quindi scolateli ancora al dente e lasciateli raffreddare capovolti.

Step 3

Rassodate le uova lasciandole bollire per circa 8 minuti; fatele raffreddare sotto l'acqua fredda corrente, sgusciatele, tagliatene una fettina dalla parte più grossa e, badando di non rompere l'albume, togliete i tuorli.

Step 4

Passateli al setaccio con acciughe dissalate e diliscate il tonno sott'olio, lasciando cadere il ricavato in una terrina. Amalgamatelo bene con una cucchiaiata di maionese e, se fosse necessario, con qualche goccia di succo di limone. Riempite con questo composto le uova.

Step 5

Al composto rimasto aggiungete l'altra cucchiaiata di maionese e il ketchup e mettetelo in una tasca di carta oleata. Con l'apposito stampino tagliapasta ricavate dalle fette di pane otto dischetti, spalmateli di burro e metteteli in forno preriscaldato a 200 °C fino a quando saranno abbrustoliti in superficie, pur rimanendo morbidi all'interno.

Step 6

Quando i dischetti di pane saranno pronti, appoggiateli su un piatto di portata, distribuitevi sopra i carciofi e, in questi, disponete le uova con la parte aperta verso il basso. Tutt'attorno, fra uova e carciofi, decorate con ciuffetti di maionese al ketchup e servite in tavola.

Consigli

Potete usare le foglie dei carciofi, eliminando quelle più dure, per un pinzimonio; oppure potete lessarle, passarle nel passaverdure e preparare col ricavato una crema o anche un risotto.

Contenuti sponsorizzati

Commenti

Iscriviti alla newsletter!

La ricetta del giorno