Tagliatelle di funghi al burro alle erbe

Le tagliatelle di funghi al burro alle erbe vengono preparate spatolando il burro su un foglio di carta per renderlo cremoso ma senza scioglierlo mescolandolo poi alle erbe formando un cilindro arrotolato che verrà unito a tocchetti alle tagliatelle cotte al dente.

Portata Portata:
Pasta con verdure (Vedi altre Ricette)

Difficoltà Difficoltà:
Facile

Persone Persone:
4

Tempo Tempo:
25 m

Vino Vino:
Alto Adige Merlot

Ingredienti

  • 400 gTagliatelle secche ai funghi
  • 100 gBurro salato
  • 1 ramettoTimo
  • 100 gBurro salato
  • 1 ciuffettoErba cipollina
  • 3-4 semiFinocchio
  • 2 litriBrodo vegetale leggero
  • q.b.Sale
  • q.b.Pepe
  • Per la decorazione:
  • 40 gMandorle

Preparazione

Step 1

Sfogliate il timo e tagliuzzatelo insieme all'erba cipollina e ai semi di fìnocchio schiacciati con il batticarne. Spatolate il burro, ammorbidito fuori dal frigorifero per 10 minuti, direttamente su un foglio di carta forno in modo da renderlo uniformemente cremoso ma non sciolto. Unite le erbe tritate e il pepe, formate un cilindro arrotolandolo a cannolo e riponete in frigorifero.

Step 2

Scaldate il brodo in una casseruola e salatelo leggermente, appena raggiungerà il bollore tuffatevi le tagliatelle, fatele cuocere e scolatele al dente.

Step 3

Versate le tagliatelle in una terrina e conditele con il burro alle erbe freddo a fiocchetti; amalgamate bene e servite subito decorando con una granella di mandorle tritate.

Commenti

Iscriviti alla newsletter!

La ricetta del giorno