Ravioli di mais con pere e pecorino

I ravioli di mais con pere e pecorino si preparano amalgamando le farine per impastarle sul piano di lavoro mentre taglierete le pere a dadini e quindi lavorerete il pecorino a cubetti. Il ripieno così ottenuto verrà usato per riempire i ravioli di mais.

Portata Portata:
Pasta ripiena (Vedi altre Ricette)

Difficoltà Difficoltà:
Facile

Persone Persone:
4

Tempo Tempo:
50

Vino Vino:
Rosso di Montalcino.

Ingredienti

  • .Per la pasta:
  • 150 gFarina bianca
  • 50 gFarina di mais
  • 1Uova
  • 3Uova, tuorli
  • q.b.Sale
  • Per il ripieno:
  • 2Pere Williams
  • 70 gPecorino di Pienza morbido
  • 1 cucchiaioCipolla bianca
  • 20 gBurro
  • q.b.Sale
  • q.b.Pepe
  • Per il condimento:
  • 40 gBurro
  • 7/8 foglieSalvia
  • 1 cucchiaioNoce, gherigli
  • q.b.Pepe

Preparazione

Step 1

Amalgamate le 2 farine e unitevi i tuorli, l'uovo intero, poco sale e lavorate con la punta delle dita. Impastate vigorosamente su un piano di lavoro, avvolgete la pasta con la pellicola trasparente e fatela riposare per 30 minuti al fresco.

Step 2

Pelate le pere e tagliatele a dadini. Imbiondite la cipolla in una padella antiaderente con poco burro e, appena trasparente, saltatevi le pere salando e pepando.Trasferite in una bacinella e fate raffreddare. Aggiungete poi il pecorino privato della crosta e tagliato in piccolissimi cubetti.

Step 3

Tirate la pasta e disponete il ripieno a mucchietti di circa
1/2 cucchiaio ciascuno, chiudete la sfoglia su se stessa e sigillate premendo con le dita.

Step 4

Ritagliate i ravioli con un coppapasta smerlato e tuffateli in acqua bollente salata. Sciogliete il burro in padella con la salvia facendolo insaporire e unite le noci tritate grossolanamente. Scolatevi i ravioli e saltateli per 2 minuti, spolverizzate con poco pepe e servite.

Commenti

Iscriviti alla newsletter!

La ricetta del giorno