Questo sito contribuisce alla audience di

Polenta e cavolo nero

La polenta e cavolo nero si prepara lessando i fagioli precedentemente ammollati mentre a parte soffriggerete il cavolo nero nel lardo tritato ricoprendolo di brodo caldo per farlo stufare una quarantina di minuti. Ecco i passaggi per la polenta e cavolo nero.
 

Portata Portata:
Piatti unici (Vedi altre Ricette)

Cucina regionale Cucina regionale:
Valle d'Aosta (Vedi altre Ricette)

Difficoltà Difficoltà:
Media

Persone Persone:
4

Tempo Tempo:
25 minuti + 12 ore di ammollo + 1 ora 20 minuti di cottura

Vino Vino:
Sassella Superiore della Valtellina.

Costo Costo:
Economico

Ingredienti

  • q.b.Polenta
  • 200 gFagioli secchi
  • 1 fettaLardo
  • 600 gCavolo nero
  • q.b.Brodo
  • q.b.Sale

Preparazione

Step 1

Lessate i fagioli (precedentemente tenuti in ammollo in acqua fredda per 12 ore), salando verso fine cottura.

Step 2

Nel frattempo soffriggete nel lardo tritato un cavolo nero tagliato a listarelle sottili; poi copritelo di brodo caldo e fatelo stufare lentamente per 40 minuti.

Step 3

Trascorso questo tempo unite al cavolo i fagioli cotti e salati. Preparate la polenta (vedi suggerimenti) che dovrà presentarsi morbida.

Step 4

Servite infine la polenta sopra un grosso piatto da portata ed accompagnatela con le verdure calde, eventualmente per accompagnare della carne arrostita o bollita.

Consigli

Utilizzate la seguente ricetta per la preparazione della polenta: 200 g di farina di mais, 1 litro di acqua, sale. Portate ad ebollizione l'acqua, aggiungete il sale e versate la farina a pioggia. A quel punto iniziate a mescolare continuamente con un mestolo di legno per 40 minuti: la polenta sarà cotta quando comincerà a staccarsi dai bordi.

Commenti

Iscriviti alla newsletter!