Torta frolla al limone

La torta frolla al limone si realizza preparando con la pasta frolla due dischi, uno più grande dell'altro, che conterranno la farcitura di panna, uova e limoni. Ecco i passaggi per la torta frolla al limone.
 

Portata Portata:
Dolci (Vedi altre Ricette)

Difficoltà Difficoltà:
Facile

Persone Persone:
4

Tempo Tempo:
40 minuti + 2 ore di riposo + 20 minuti di cottura

Costo Costo:
Economico

Ingredienti

  • - PER LA PASTA FROLLA
  • 250 g Burro
  • 4 Uova, tuorli
  • 200 g Zucchero a velo
  • 1 bustina Vanillina
  • 500 g Farina bianca
  • - PER LA FARCITURA
  • 6 Limoni
  • 250 ml Panna fresca
  • 8 Uova
  • 350 g Zucchero
  • - PER LA GLASSA
  • 350 g Zucchero a velo
  • 2 Uovo, albumi
  • 2 Limone, succo

Preparazione

Step 1

Prepariamo la pasta frolla. Frullate la farina col burro ancora freddo e un po' di sale, finchè il composto appaia sabbioso e farinoso. Col composto ottenuto realizzate la fontana versando al centro i tuorli, lo zucchero a velo e la vanillina.

Step 2

Impastate fino ad amalgamare il tutto che dovrà essere compatto ed elastico. Formate una palla, avvolgetela in una pellicola trasparente e mettete a riposare nel frigorifero per circa trenta minuti.

Step 3

Prepariamo quindi la farcitura. Montate le uova con lo zucchero finchè il composto non appaia spumoso, grattate la buccia dei limoni (solo il giallo) e spremeteli, versando il succo filtrato e la buccia grattugiata solo a completa amalgama degli altri ingredienti.

Step 4

Montate la panna leggermente e unitela al composto con una spatola di legno, ricoprendo poi la scodella con una pellicola di plastica e tenendola in frigorifero almeno un'ora.

Step 5

Prepariamo ora  la glassa. Unire gli albumi, il succo del limone e lo zucchero setacciato e montare bene il composto fino ad ottenere una crema morbida e bianchissima. Se il composto fosse troppo fluido aggiungere zucchero a velo, al contrario troppo duro bisogna aggiungere albume.

Step 6

Prepariamo infine la torta. Stendiamo la pasta frolla sulla spianatoia realizzando due dischi di diametro differente

Step 7

Utilizziamo il più grande per rivestire il fondo e le pareti di uno stampo per dolci da 26 centimetri bucherellando poi la pasta con i rebbi di una forchetta, versare la crema al limone e chiudere il tutto col secondo disco, avendo cura di sigillare bene i bordi.

Step 8

Cuocere la torta in forno già caldo a 170 °C per una ventina di minuti, finchè apparirà appena dorata, poi lasciarla raffreddare per una trentina di minuti, una volta fredda impiattate e rivestitela con la glassa, aiutandovi con una paletta di legno e decorandola a piacere, ponetela in frigo fino all'utilizzo.

Contenuti sponsorizzati

Commenti

Iscriviti alla newsletter!