Carciofi ripieni con il tonno

I carciofi ripieni con il tonno vengono realizzati eliminando le foglie più dure e le cime dei carciofi e farcendoli con un trito di acciughe e tonno e infine cotti in un tegame coperto bagnando ogni tanto con acqua calda. Ecco i passaggi per i carciofi ripieni con il tonno.

Portata Portata:
Secondi piatti di Pesce (Vedi altre Ricette)

Cucina regionale Cucina regionale:
Molise (Vedi altre Ricette)

Difficoltà Difficoltà:
Facile

Persone Persone:
6

Tempo Tempo:
20 minuti 30 minuti di cottura

Vino Vino:
Trebbiano d'Abruzzo

Costo Costo:
Medio

Ingredienti

  • 12 Carciofi
  • 200 g Tonno sott'olio
  • 70 g Capperi sotto aceto
  • 1 mazzetto Prezzemolo
  • 1 Limone
  • 3 cucchiai Olio extravergine
  • q.b. Sale
  • 2 Acciuga
  • 30 g Olive verdi

Preparazione

Step 1

Pulite i carciofi, lavateli, eliminate i gambi, le foglie esterne più dure e le punte, poi metteteli a bagno in acqua acidulata con succo di limone.

Step 2

Lavate e diliscate le acciughe e sgocciolate bene il tonno dall'olio di conserva. Tritate sia il tonno che le acciughe insieme con i capperi, il prezzemolo e l'aglio.

Step 3

Allargate i carciofi eliminando il fieno dal centro. Salateli leggermente, farciteli con il trito preparato e disponeteli in una casseruola con il ripieno verso l'alto.

Step 4

Condite con l'olio extravergine, coprite e fate cuocere in forno per circa 30 minuti, ricordandovi di bagnarli ogni tanto con l'acqua calda. A fine cottura dovranno risultare morbidi e il fondo di cottura completamente assorbito.

Contenuti sponsorizzati

Commenti

Iscriviti alla newsletter!

La ricetta del giorno