Questo sito contribuisce alla audience di

Zuppa di carciofi alla moda di Sezze

La zuppa di carciofi alla moda di Sezze si prepara pulendo i carciofi e rosolandoli assieme alla lattuga tagliata a striscioline in padella con olio e cipolla, si uniranno i pomodori e l'acqua completando la cottura. Ecco i passaggi della zuppa di carciofi alla moda di Sezze.

Portata Portata:
Minestre di verdure (Vedi altre Ricette)

Cucina regionale Cucina regionale:
Lazio (Vedi altre Ricette)

Difficoltà Difficoltà:
Facile

Persone Persone:
6

Tempo Tempo:
20 minuti 50 minuti di cottura

Vino Vino:
Pinot bianco

Costo Costo:
Economico

Ingredienti

  • 1 cespro grandeLattuga
  • 300 gPomodorini napoletani
  • 6Uova
  • 6 fettePane casareccio raffermo
  • 1Cipolla
  • 6Carciofi
  • 1 dlOlio d'oliva extravergine
  • 100 gPecorino grattugiato
  • 1Limone
  • q.b.Sale
  • q.b.Pepe

Preparazione

Step 1

Pulite i carciofi ed eliminate le foglie esterne più dure; tagliateli a fettine sottili e metteteli a bagno in acqua acidulata con succo di limone perché non anneriscano. Lavate e tagliate a listerelle la lattuga; pulite e tritate finemente la cipolla.

Step 2

Fate rosolare la cipolla nell'olio extravergine di oliva per circa 10 minuti; quando sarà appena dorata, unite i carciofi e la lattuga: lasciateli appassire per 10 minuti.

Step 3

Tagliate a spicchi i pomodorini, privateli dei semi, poi aggiungeteli al soffritto. Salate e pepate. Fate restringere il sugo per 10 minuti, quindi versate 1,2 litri di acqua bollente. Lasciate cuocere la minestra a fuoco dolce, coperta, per 30 minuti.

Step 4

Versate in una padellina a parte un mestolo di minestra e mettetevi a cuocere le uova, una alla volta, per prepararle in camicia.

Step 5

Distribuite le fette di pane casereccio nelle scodelle, mettetevi sopra un uovo in camicia e ricoprite il tutto con la minestra. Lasciate riposare per 5 minuti, spolverizzate con il formaggio pecorino e servite.

Commenti

Iscriviti alla newsletter!

La ricetta del giorno