Focaccia di patate con scamorza e salsiccia

La focaccia di patate con scamorza e salsiccia viene preparata bollendo le patate per poi schiacciarle e unirle alla farina sul piano di lavoro. Sistemeremo l'impasto in una teglia distribuendovi sopra la salsiccia, la scamorza ed il rosmarino e la cuoceremo in forno servendola al termine della cottura ben calda.

Portata Portata:
Piatti alternativi (Vedi altre Ricette)

Difficoltà Difficoltà:
Facile

Persone Persone:
4

Tempo Tempo:
35 m

Vino Vino:
Aglianico del Volture d'Angelo

Ingredienti

  • - Per la pasta:
  • q.b. Sale
  • 250g Farina bianca
  • 150 g Patate
  • 180 ml Acqua
  • 30 g Strutto
  • 25g Lievito di birra
  • 1 cucchiaio Olio extravergine
  • - Per il condimento:
  • q.b. Pepe nero
  • 250 g Salsiccia
  • 150 g Scamorza affumicata
  • 2 rametti Rosmarino
  • 3 cucchiai Olio extravergine

Preparazione

Step 1

Fate bollire le patate in abbondante acqua salata fredda, e lessatele; lasciatele intiepidire, sbucciatele e passatele allo schiacciapatate. Versate la farina su un piano di lavoro: formate una fontana e aggiungete nel mezzo le patate. Unite lo strutto ammorbidito a temperatura ambiente, l'olio d'oliva, il sale e il lievito di birra sciolto nell'acqua leggermente tiepida. Lavorate l'impasto fino a renderlo morbido, liscio e amalgamato.

Step 2

Stendete la pasta con il mattarello conferendogli una forma rettangolare e uno spessore di circa 1/2 cm; trasferite la pasta tirata in una placca da forno unta con olio d'oliva. Coprite con un foglio di pellicola trasparente e lasciate lievitare in un luogo tiepido per 45 minuti.

Step 3

Pelate e sgranate la salsiccia; tagliate la scamorza affumicata ca cubetti piccoli. Lavate, asciugate e tritate finemente al coltello il rosmarino.

Step 4

Scaldate il forno a 180°C; eliminate la pellicola trasparente dalla pasta lievitata e distribuitevi sopra la salsiccia, la scamorza e il rosmarino tritato. Cospargete il tutto con pepe nero e l'olio d'oliva. Infornate e cuocete la focaccia per circa 20 minuti. Quindi, sfornate e servitela subito ben calda.

Contenuti sponsorizzati

Commenti

Iscriviti alla newsletter!

La ricetta del giorno