Pizza Napoli

La pizza Napoli viene realizzata stendendo la pasta per la pizza, aggiungendo il pomodoro, i capperi ed i filetti di acciughe cuocendo infine la pizza in forno. Ecco tutti i passaggi per la pizza Napoli.

Portata Portata:
Piatti alternativi (Vedi altre Ricette)

Difficoltà Difficoltà:
Facile

Persone Persone:
4

Tempo Tempo:
20 minuti + 1 ora di + 20 minuti di cottura

Vino Vino:
Birra Lager

Costo Costo:
Economico

Ingredienti

  • Per la pasta
  • 400 gFarina bianca
  • 200 mlAcqua
  • 1/2 panettoLievito di birra
  • 3 cucchiaiOlio extravergine
  • 1 cucchiainoZucchero
  • q.b.Sale
  • Per il condimento
  • 200 gPomodori pelati
  • 10Acciuga sott'olio
  • 25Capperi sotto
  • 3 cucchiaiOlio extravergine
  • q.b.Sale
  • q.b.Pepe
  • 2 o 3Aglio, spicchi

Preparazione

Step 1

Preparate l'impasto della pizza e tenetelo in un posto tiepido per almeno un'ora a lievitare. Frullate i pelati con un pizzico di sale e pepe e teneteli da parte. 

Step 2

Trascorso il tempo stendete la pasta e versate al centro poco pomodoro sistemandolo con il dorso del cucchiaio su tutta la superficie della pizza lasciando 1 cm dal bordo.

Step 3

Sciacquate i capperi in modo da eliminare il sale in eccesso, poi distribuiteli sulla pizza versando un filo d'olio.

Step 4

Aggiungete i filetti di acciuga spezzettati con le dita e l'aglio a pezzetti. Cuocete le pizze in forno a 200 °C per circa 20 minuti, sfornate e servitele ben calde.

Consigli

In funzione del tempo di lievitazione che la situazione vi permette sarà possibile ridurre ulteriormente il lievito ( più tempo meno lievito) necessario a favore di una maggiore digeribilità della pizza.

Commenti

Iscriviti alla newsletter!

La ricetta del giorno