Pizza alla diavola

La pizza alla diavola viene preparata stendendo la pasta per la pizza, condendola con la passata di pomodoro e lasciandola cuocere in forno per 10 minuti. Uniremo la mozzarella a cubetti, il salamino a fettine, l'origano e un filo d'olio e cuoceremo per 20 minuti.

Portata Portata:
Piatti alternativi (Vedi altre Ricette)

Difficoltà Difficoltà:
Facile

Persone Persone:
4

Tempo Tempo:
45 m

Vino Vino:
Birra Pale Ale.

Ingredienti

  • Per la pasta
  • 400 gFarina bianca
  • 200 mlAcqua
  • 1/2 panettoLievito di birra
  • 1 cucchiainoZucchero
  • q.b.Sale
  • 3 cucchiaiOlio extravergine
  • Per il condimento
  • 400 gPassata di pomodoro
  • 250 gMozzarella
  • 150 gSalamino piccante
  • q.b.Olio extravergine
  • q.b.Origano
  • q.b.Sale

Preparazione

Step 1

Preparate l'impasto della pizza. Stendete la pasta e mettetela in una placca da forno unta con un filo d'olio, ricopritela con la passata di pomodoro e fate cuocere la pizza nel forno già caldo a 220°C, per circa 10 minuti.

Step 2

Nel frattempo, tagliate la mozzarella a dadini e affettate
il salamino. Sfornate la pizza e distribuitevi in modo uniforme la mozzarella e le fette di salamino.

Step 3

Insaporite con una presa di origano, un pizzico di sale
e un filo d'olio e proseguite la cottura per altri 20 minuti.

Consigli

In Italia esistono numerosi tipi di salame; quelli piccanti sono tipici del sud e, per questa ricetta in particolare, è particolarmente indicata la n'duja calabrese.

Commenti

Iscriviti alla newsletter!