Penne al finocchietto selvatico

Le penne al finocchietto selvatico sono un piatto preparato condendo le penne cotte al dente nell'acqua di cottura del finocchietto con una salsa a base di finocchietto selvatico, pomodoro e acciughe sott'olio tritate.

Portata Portata:
Pasta con pesce (Vedi altre Ricette)

Difficoltà Difficoltà:
Facile

Persone Persone:
4

Tempo Tempo:
10 minuti 25 minuti di cottura

Vino Vino:
Bianco d'Alcamo

Costo Costo:
Economico

Ingredienti

  • 300 gPenne lisce
  • 400 gPomodori maturi e sodi
  • 2 mazzettiFinocchietto selvatico
  • 50 gPangrattato
  • 1Cipolla piccola
  • 1Aglio a spicchi
  • 4Acciuga sott'olio
  • 5 cucchiaiOlio extravergine d'oliva
  • q.b.Sale
  • q.b.Pepe

Preparazione

Step 1

Mondare il finocchietto, privandolo delle parti più dure; lavarlo e farlo cuocere in abbondante acqua salata per 5 minuti. Scolarlo, tenendo da parte l'acqua di cottura, che servirà poi per cuocere la pasta.

Step 2

Scottare i pomodori, per un minuto circa, in acqua bollente, privarli della pelle, dei semi e tritarli grossolanamente.

Step 3

In tegamino, appassite la cipolla tritata e lo spicchio d'aglio schiacciato con 4 cucchiai d'olio; mettervi le acciughe tritate e farle sciogliere mescolando; unire i pomodori, insaporire con sale e pepe e far cuocere per 10 minuti in modo che la salsa si restringa. Dopo 5 minuti di cottura, unire il finocchietto cotto.

Step 4

Nel frattempo, in una padella senza condimento, far colorire il pangrattato rigirandolo spesso con un cucchiaio di legno; versarlo in un piatto; versare nella padella l'olio rimasto, metterla di nuovo sul fuoco con il pane tostato e farlo insaporire, sempre mescolando con un cucchiaio di legno.

Step 5

Portare a ebollizione l'acqua di cottura del finocchietto e farvi cuocere le penne.

Step 6

Scolare le penne al dente, condirle con la salsa al finocchietto e cospargerle con il pangrattato tostato.

Consigli

Facendo tostare il pangrattato senza condimento si evita che in seguito assorba troppo olio.

Commenti

Iscriviti alla newsletter!

La ricetta del giorno