Questo sito contribuisce alla audience di

Insalata di ceci

L'insalata di ceci costituisce un ottimo modo per preparare questi saporiti i legumi, che andranno lessati rapidamente in acqua bollente e poi disposti in un tegame mentre a parte si preparerà una salsa con la senape, l'olio, l'aceto e gli altri ingredienti, salsa che andrà a condire i ceci che, dopo un'ora di riposo, saranno pronti per essere portati in tavola.

Portata Portata:
Minestre di verdure (Vedi altre Ricette)

Difficoltà Difficoltà:
Facile

Persone Persone:
4

Tempo Tempo:
10 minuti + 1 ora di riposo + 10 minuti di cottura

Costo Costo:
Economico

Ingredienti

  • 350 gCeci lessati in scatola
  • 1 mazzettoPrezzemolo
  • 1Aglio a spicchi
  • 1 cucchiainoSenape di Digione
  • 5 cucchiaiOlio extravergine d'oliva
  • 2Filetti di acciuga dissalati
  • 2 cucchiaiAceto di vino rosso
  • q.b.Sale
  • q.b.Pepe nero
  • 2Cipolline
  • 50 gPiselli in scatola
  • 1Scalogno a fettine
  • 1/2Peperone rosso

Preparazione

Step 1

Scolare i ceci dall'acqua di conservazione, tuffarli per qualche istante in una pentola piena di acqua salata in ebollizione, poi scolarli nuovamente e disporli in una insalatiera. Tritare finemente il prezzemolo (in precedenza mondato, lavato e asciugato) con lo spicchio d'aglio, le cipolline, i filetti di acciuga dissalati e lo scalogno.

Step 2

Porre questo trito in una ciotola, mischiarlo con una forchetta alla senape, al peperone a pezzetti ed ai piselli, poi stemperare il tutto, a poco a poco, con l'olio (che sarà stato emulsionato in una scodella a parte, con l'aceto, il sale e un po' di pepe macinato al momento). Rimescolare ripetutamente, poi condire con questa salsa i ceci, rigirandoli più volte perché si insaporiscano bene.

Step 3

Coprire il recipiente e lasciare riposare un'ora prima di servire, poi collocare l'insalatiera sopra una casseruola piena di acqua in ebollizione, coprirla e lasciare intiepidire bene i ceci.
Presentarla a tavola.

Consigli

Questa ricetta si può realizzare anche utilizzando ceci secchi, ammollati per una notte intera in acqua tiepida e poi fatti cuocere il giorno seguente, per due ore e mezzo a fuoco moderato in abbondante acqua aromatizzata con qualche foglia di salvia, una costola di sedano e una cipolla e condita con due cucchiai di olio.Solo a fine cottura si aggiungerà il sale..

Commenti

Iscriviti alla newsletter!

La ricetta del giorno