Questo sito contribuisce alla audience di

Bucatini alla paesana

I Bucatini alla paesana sono un primo piatto realizzato con l'uso dei piselli secchi con cui realizzeremo un ragù che servirà come condimento per la pasta e a cui aggiungeremo, prima di servire, prezzemolo e pecorino grattugiato.

Portata Portata:
Pasta con verdure (Vedi altre Ricette)

Difficoltà Difficoltà:
Facile

Persone Persone:
6

Tempo Tempo:
1h 45m

Vino Vino:
Aprilia Sangiovese

Ingredienti

  • 300 gBucatini
  • 1 Alloro secco
  • 50 g in unica fettaPancetta affumicata
  • 4 cucchiaiOlio extravergine
  • 1Cipolla
  • 1Peperoncino rosso
  • 1Salvia, foglia
  • 1 mazzettoPrezzemolo
  • 2 ramettiRosmarino
  • 1Aglio a spicchi
  • 2 cucchiaiFormaggio pecorino grattugiato
  • q.b.Sale
  • 100 gPiselli secchi

Preparazione

Step 1

Lavare i piselli e tenerli immersi in abbondante acqua fredda per 12 ore. Scolarli e passarli sotto acqua corrente. Metterli in un tegame, coprirli con abbondante acqua, aggiungere la foglia di alloro e un rametto di rosmarino. Portare a ebollizione e far cuocere i piselli per un'ora circa a fuoco dolcissimo, aggiungendo acqua calda, se necessario, e salandoli a metà cottura.

Step 2

Nel frattempo tagliare la pancetta a listerelle. Sbucciare la cipolla e l'aglio, lavarli e tritarli con le foglie di rosmarino rimasto, la salvia e un poco di prezzemolo.

Step 3

Porre in un tegame l'olio, il peperoncino spezzettato, il trito di cipolla e aglio e le erbe aromatiche e farli appassire senza lasciarli colorire; unirvi le listerelle di pancetta e farle rosolare brevemente, mescolando con un
cucchiaio di legno. Aggiungervi i piselli cotti scolati e continuare la cottura per 10 minuti circa a fuoco moderato e a tegame coperto.

Step 4

Nel frattempo, portare a ebollizione abbondante acqua salata e farvi cuocere i bucatini. Scolarli quando saranno cotti al dente e condirli con il ragù di piselli. Servire i bucatini caldi, cosparsi con il prezzemolo rimasto, lavato e
finemente tritato, e accompagnandoli con il formaggio pecorino grattugiato.

Commenti

Iscriviti alla newsletter!

La ricetta del giorno