Questo sito contribuisce alla audience di

Pan nociato

Il pan nociato è una caratteristica ricetta delle Marche, si prepara amalgamando alla pasta per pane i gherigli di noci, i fichi tagliati in pezzetti e il cedro candito dividendo poi il composto in panini per la cottura in forno. Ecco i passaggi per la ricetta del pan nociato.

Portata Portata:
Piatti alternativi (Vedi altre Ricette)

Cucina regionale Cucina regionale:
Marche (Vedi altre Ricette)

Difficoltà Difficoltà:
Facile

Persone Persone:
8

Tempo Tempo:
20 minuti + 12 ore di lievitazione + 30 minuti di cottura

Costo Costo:
Economico

Ingredienti

  • 400 gPasta lievitata per pane
  • 250 gGherigli di noci
  • 200 gAcini di uva bianca
  • 100 gCedro candito
  • 100 gFichi secchi
  • 150 gPecorino fresco
  • 150 gBurro
  • 2Uova
  • 1 bustinaLievito per dolci
  • 1Uovo, tuorlo
  • 2 dlLatte fresco
  • q.b.Sale
  • q.b.Pepe
  • 2 cucchiaiOlio extravergine d'oliva

Preparazione

Step 1

Passate i gherigli per qualche minuto in acqua bollente, poi pelateli e tritateli. Tagliate a pezzetti i fichi secchi e il cedro candito. Immergete gli acini di uva in acqua bollente per qualche minuto, quindi scolateli.

Step 2

Montate delicatamente le uova con un pizzico di sale e uno di pepe, poi unite il trito di noci, gli acini di uva, il cedro, i fichi, il pecorino a pezzetti, il burro ammorbidito e, infine, il lievito sciolto nel latte. Mescolate bene e a lungo per amalgamare tutti gli ingredienti.

Step 3

Aggiungete al composto la pasta da pane lievitata e lavorate vigorosamente per qualche altro minuto. Dividete l'impasto ottenuto in tanti panini e, utilizzando un coltello, incidetene la superficie con una croce. Lasciate lievitare i panini per una notte.

Step 4

Sbattete leggermente il tuorlo e spennellatevi i panini, quindi sistemateli su una placca da forno unta con l'olio extravergine di oliva.

Step 5

Fate cuocere i panini in forno preriscaldato a 200 °C per 20 minuti e lasciateli raffreddare completamente prima di servirli.

Commenti

Iscriviti alla newsletter!

La ricetta del giorno