Questo sito contribuisce alla audience di

Pappardelle con pomodoro e aglio

Le Pappardelle con pomodoro e aglio vengono realizzate preparando la pasta con la farina e le uova ottenendo in questo modo un impasto compatto e omogeneo. Stenderemo la pasta e la taglieremo in modo da realizzare le pappardelle, quindi le serviremo cotte con il sugo di pomodori, aglio e basilico.

Portata Portata:
Pasta con verdure (Vedi altre Ricette)

Difficoltà Difficoltà:
Facile

Persone Persone:
4

Tempo Tempo:
1 h

Vino Vino:
Pomino bianco.

Ingredienti

  • 200 gFarina bianca
  • 2Uova
  • 300 gPomodori
  • 2Aglio a spicchi
  • 5 cucchiaiOlio extravergine
  • 1 mazzettoBasilico
  • q.b.Sale
  • q.b.Pepe
  • 50 gPinoli

Preparazione

Step 1

Setacciare la farina e disporla a fontana sulla spianatoia, mettervi al centro le uova, il sale, un cucchiaio d'olio e lavorare gli ingredienti fino a ottenere un impasto elastico
e omogeneo; qualora risultasse duro, aggiungere un poco d'acqua. Con un matterello stendere la pasta allo spessore di circa 2 millimetri, infarinare la superficie della sfoglia e ritagliare le pappardelle con una rotella tagliapasta dentellata direttamente sulla sfoglia distesa. Stenderle sulla spianatoia infarinata per farle asciugare.

Step 2

Immergere per un minuto i pomodori in una pentola con acqua in ebollizione, scolarli, pelarli, tagliarli a metà, privarli dei semi e dell'acqua di vegetazione e tagliarli a striscioline. Lavare velocemente le foglie del basilico,
sgocciolarle e asciugarle con un canovaccio pulitissimo. Schiacciare leggermente l'aglio con il palmo della mano, pelarlo e tagliarlo a fettine.

Step 3

In un tegame mettere l'olio restante, l'aglio tagliato a fettine, una parte del basilico e farli scaldare; aggiungervi i pomodori, i pinoli, sale e pepe appena macinato e lasciar cuocere il tutto per 5 minuti circa, a fuoco vivace e a tegame coperto, mescolando di tanto in tanto con un cucchiaio di legno.

Step 4

Nel frattempo portare a ebollizione in una capace pentola abbondante acqua; salarla e farvi cuocere al dente le pappardelle. Scolarle, disporle in un piatto di portata e condirle con la salsa appena preparata, decorandole con le foglie di basilico tenute da parte. Servire subito.

Commenti

Iscriviti alla newsletter!

La ricetta del giorno