Questo sito contribuisce alla audience di

Insalata di lampascioni

L'insalata di lampascioni si realizza lavando e lessando i lampascioni  e successivamente scolandoli e condendoli con peperoncino, aceto, prezzemolo sale e olio. Ecco i passaggi per l'insalata di lampascioni.

Portata Portata:
Contorni (Vedi altre Ricette)

Cucina regionale Cucina regionale:
Basilicata (Vedi altre Ricette)

Difficoltà Difficoltà:
Facile

Persone Persone:
4

Tempo Tempo:
10 minuti + 1 ora 30 minuti di raffreddamento + 40 minuti di cottura

Vino Vino:
Locorotondo

Costo Costo:
Economico

Ingredienti

  • 500 gLampascioni
  • 30 gOlio extravergine
  • q.b.Aceto
  • q.b.Prezzemolo tritato
  • q.b.Peperoncino rosso in polvere
  • q.b.Sale

Preparazione

Step 1

Mondate i lampascioni, lavateli bene, quindi lessateli in abbondante acqua bollente.

Step 2

Scolateli a metà cottura e proseguitela con altra acqua bollente, in modo che perdano una parte consistente dell'amaro che li contraddistingue.

Step 3

Lasciate raffreddare i lampascioni nella seconda acqua di cottura, poi scolateli e conditeli con il peperoncino, l'aceto, il prezzemolo, sale e olio. Mescolate bene e servite subito.

Consigli

Il lampascione, o "cipollaccia", è un bulbo con delle proprietà lassative, emollienti e diuretiche. Fino a pochi anni addietro la denominazione più comune era "muscari", oggi invece si utilizza la denominazione più vicina alla lingua latina, lampascione appunto.

Commenti

Iscriviti alla newsletter!

La ricetta del giorno