Insalata di lampascioni

L'insalata di lampascioni si realizza lavando e lessando i lampascioni  e successivamente scolandoli e condendoli con peperoncino, aceto, prezzemolo sale e olio. Ecco i passaggi per l'insalata di lampascioni.

Portata Portata:
Contorni (Vedi altre Ricette)

Cucina regionale Cucina regionale:
Basilicata (Vedi altre Ricette)

Difficoltà Difficoltà:
Facile

Persone Persone:
4

Tempo Tempo:
10 minuti + 1 ora 30 minuti di raffreddamento + 40 minuti di cottura

Vino Vino:
Locorotondo

Costo Costo:
Economico

Ingredienti

  • 500 g Lampascioni
  • 30 g Olio extravergine
  • q.b. Aceto
  • q.b. Prezzemolo tritato
  • q.b. Peperoncino rosso in polvere
  • q.b. Sale

Preparazione

Step 1

Mondate i lampascioni, lavateli bene, quindi lessateli in abbondante acqua bollente.

Step 2

Scolateli a metà cottura e proseguitela con altra acqua bollente, in modo che perdano una parte consistente dell'amaro che li contraddistingue.

Step 3

Lasciate raffreddare i lampascioni nella seconda acqua di cottura, poi scolateli e conditeli con il peperoncino, l'aceto, il prezzemolo, sale e olio. Mescolate bene e servite subito.

Consigli

Il lampascione, o "cipollaccia", è un bulbo con delle proprietà lassative, emollienti e diuretiche. Fino a pochi anni addietro la denominazione più comune era "muscari", oggi invece si utilizza la denominazione più vicina alla lingua latina, lampascione appunto.

Contenuti sponsorizzati

Commenti

Iscriviti alla newsletter!

La ricetta del giorno