Trippa alla marchigiana

La trippa alla marchigiana si realizza preparando un trito di tutti gli ingredienti che verranno poi rosolati nell'olio e infine uniti alla trippa, al pomodoro e al brodo per completare la cottura. Ecco i passaggi della ricetta della trippa alla marchigiana.

Portata Portata:
Secondi piatti di Carne (Vedi altre Ricette)

Cucina regionale Cucina regionale:
Marche (Vedi altre Ricette)

Difficoltà Difficoltà:
Facile

Persone Persone:
4

Tempo Tempo:
20 minuti 1 ora di cottura

Costo Costo:
Economico

Ingredienti

  • 1 Cipolla
  • 1 Aglio a spicchi
  • 1 piccola Carota
  • 1 Sedano, costa
  • 50 g Lardo a dadini
  • 1 kg Trippa di vitello
  • q.b. Sale
  • q.b. Pepe
  • 1 pizzico Maggiorana
  • 5 Pomodori
  • 1 mestolo Brodo
  • q.b. Parmigiano grattugiato
  • 1/2 bicchiere Olio extravergine d'oliva

Preparazione

Step 1

Preparare un trito con la cipolla, l'aglio, la carota, il sedano e il lardo e fate soffriggere il tutto in mezzo bicchiere d'olio.

Step 2

Tagliare a listerelle la trippa già bollita e aggiungerla al trito, aromatizzando con la maggiorana e regolando di sale e di pepe.

Step 3

Unite i pomodori pelati e privati dei semi, un mestolo di brodo e lasciar cuocere finchè la salsa non appaia ben densa. Distribuire nei piatti e spolverizzare con abbondante parmigiano.

Contenuti sponsorizzati

Commenti

Iscriviti alla newsletter!

La ricetta del giorno