Questo sito contribuisce alla audience di

Capesante ai porri

Le capesante ai porri vengono preparate aprendo i frutti di mare e privandoli del guscio per poi cuocerle in padella con i porri. Al termine della cottura le serviremo spennellandole con il burro fuso.

Portata Portata:
Secondi piatti di Pesce (Vedi altre Ricette)

Difficoltà Difficoltà:
Facile

Persone Persone:
4

Tempo Tempo:
15 minuti 30 minuti di cottura

Vino Vino:
Soave

Costo Costo:
Medio

Ingredienti

  • 16Capesante
  • 3Porri
  • 30 gBurro
  • 1 puntaPeperoncino
  • Un pizzicoNoce moscata
  • q.b.Sale
  • q.b.Pepe

Preparazione

Step 1

Con la lama di un coltello aprire le capesante; staccare la noce (la parte bianca) e il corallo (la parte arancione); lavarle rapidamente sotto l'acqua corrente e scolarle. Asciugarle delicatamente e dividere le noci in 2 parti nel senso dello spessore.

Step 2

Privare i porri delle radici e della parte verde; lavarli accuratamente e farli cuocere a vapore per 15 minuti circa. Scolarli e tagliarli a rondelle dello spessore di un centimetro circa. Far fondere il burro in un tegamino. Pennellare con poco burro fuso una placca da forno.

Step 3

Distribuirvi le rondelle di porri in un solo strato, aggiungere il peperoncino e adagiarvi sopra le noci e i coralli. Insaporirle con sale, pepe e noce moscata e pennellarle con il burro fuso rimasto. Porre la placca in forno preriscaldato a 180 °C per 7 minuti circa. A cottura ultimata disporre quindi i porri e le capesante sul piatto di portata in modo armonico e servirli ben caldi in tavola.

Consigli

Prima di pennellare le capesante di burro fuso, cospargetene la superfìcie con un cucchiaino di aneto finemente tritato: darete loro un piacevole e insolito sapore.

Commenti

Iscriviti alla newsletter!

La ricetta del giorno