Questo sito contribuisce alla audience di

Vol-au-vent ai funghi

I vol au vent ai funghi si preparano stendendo la pasta sfoglia per ricavarne con degli stampi i vol-au-vent che cuoceremo in forno per qualche minuto mentre a parte monderemo i funghi, triteremo lo scalogno e la salsina ottenuta verrà posta sui vol au vent che una volta pronti serviremo in tavola.

Portata Portata:
Finger Food (Vedi altre Ricette)

Difficoltà Difficoltà:
Facile

Persone Persone:
6

Tempo Tempo:
1h

Ingredienti

  • 1 confezionePasta sfoglia surgelata
  • 500 gFunghi freschi
  • 1Scalogno (o spicchio d'aglio)
  • 1 cucchiaioFarina bianca
  • 1 dlLatte
  • 50 gBurro
  • 1 ciuffoPrezzemolo
  • 1Uova, tuorlo
  • 1 mestoloBrodo
  • 30 gGrana
  • q.b.Sale
  • q.b.Pepe

Preparazione

Step 1

Stendere la pasta sfoglia scongelata con il matterello ricavando uno strato dello spessore di mezzo centimetro circa. Servendosi di uno stampino circolare ricavare dei dischi del diametro di 10 centimetri circa, dai quali ritagliare, utilizzando uno stampino più piccolo, un dischetto centrale. Pennellare la superficie dei vol-au-vent con un poco di latte e passarli in forno preriscaldato a 200 °C per circa 15 minuti o finché avranno assunto un bell'aspetto gonfio e dorato.

Step 2

Nel frattempo mondare i funghi, quindi lavarli con una pezzuola umida e affettarli sottilmente. Pelare e tritare finemente lo scalogno, rosolarlo in una casseruola con il burro e, appena inizia a prendere colore, unire i funghi. Regolare di sale e pepe a piacere, diluire con il brodo e lasciare cuocere a fuoco medio per circa 20 minuti. Al termine stemperare nei funghi la farina e senza mai smettere di mescolare diluire tutto con il latte e portare a ebollizione.

Step 3

Levare dal fuoco la crema di funghi, incorporarvi il tuorlo d'uovo, il grana grattugiato e il prezzemolo privato dei gambi, lavato e finemente tritato. Farcire quindi con il composto ottenuto i vol-au-vent e rimetterli in forno caldo per 10 minuti al massimo. Appena pronti, servirli immediatamente in tavola.

Commenti

Iscriviti alla newsletter!

La ricetta del giorno