Questo sito contribuisce alla audience di

Spaghetti con la pancetta

Gli spaghetti con la pancetta si preparano sbollentando i pomodori, eliminando la buccia e i semi, quindi tagliando la polpa a cubetti e aggiungendoli al soffritto di cipolla e pancetta a cubetti. Finiremo la cottura del sugo aggiungendo la maggiorana, lo verseremo sugli spaghetti cotti al dente e serviremo subito cosparsi di pecorino.

Portata Portata:
Pasta con carne (Vedi altre Ricette)

Difficoltà Difficoltà:
Facile

Persone Persone:
4

Tempo Tempo:
45 m

Vino Vino:
Vignanello rosato.

Ingredienti

  • 500 gSpaghetti
  • 400 gPomodori
  • 200 gPancetta in un solo pezzo
  • 1 manciataMaggiorana
  • 1Cipolla
  • 3 cucchiaiOlio extravergine
  • q.b.Pecorino

Preparazione

Step 1

Sbollentare i pomodori, sgocciolarli con la schiumarola, sbucciarli, dividerli a metà, eliminare i semi e tagliare la polpa a pezzetti; sbucciare la cipolla e tritarla finemente; tagliare la pancetta a dadini.

Step 2

In un tegame fare scaldare l'olio e soffriggervi la cipolla e la pancetta. Quando la cipolla sarà dorata e la pancetta sarà croccante unire i pomodori, mescolare, insaporire con sale e pepe e far cuocere per 20 minuti.

Step 3

Pulire le foglioline di maggiorana e aggiungerle al sugo di pomodori 3 minuti prima del termine della cottura. Far cuocere gli spaghetti in abbondante acqua salata. Scolarli al dente, metterli in un piatto di portata, condirli con il sugo, cospargere con pecorino grattugiato, mescolarli e servirli subito in tavola.

Commenti

Iscriviti alla newsletter!

La ricetta del giorno