Calzoni di castagne

I calzoni di castagne sono dei saporiti dolcetti fritti della tradizione della Basilicata, si realizzano impastando la farina con le uova e lo zucchero per ottenere una pasta che andrà poi farcita e fritta in padella. Ecco i passaggi per i calzoni di castagne.

Portata Portata:
Dolci (Vedi altre Ricette)

Cucina regionale Cucina regionale:
Basilicata (Vedi altre Ricette)

Difficoltà Difficoltà:
Facile

Persone Persone:
4

Tempo Tempo:
20 minuti 25 minuti di cottura

Costo Costo:
Medio

Ingredienti

  • 1 kg Farina di grano duro
  • 300 g Sugna
  • 200 g Zucchero
  • 9 Uova
  • q.b. Vino bianco dolce (anche Marsala)
  • - PER IL RIPIENO
  • 1 kg Castagne
  • 200 g Ceci secchi
  • 100 g Cacao amaro
  • 100 g Zucchero
  • 1 pizzico Cannella in polvere
  • q.b. Liquore profumato
  • q.b. Strutto per friggere
  • q.b. Zucchero a velo

Preparazione

Step 1

Preparare la pasta unendo la farina allo zucchero, alle uova ed alla sugna versando tanto vino bianco dolce fino ad ottenere un composto lavorabile sulla spianatoia.

Step 2

Preparare il ripieno lessando separatamente ceci e castagne, poi eliminare le pellicine e passare il tutto al mixer unendo il cacao, la cannella, lo zucchero ed il liquore aromatico.

Step 3

Dividere la sfoglia in quadrati di circa 10 centimetri di lato usando la rotella e farcendoli poi con un cucchiaino di composto, chiudere i quadrati e friggerli nello strutto. Servire sia caldi che freddi spolverati con zucchero a velo.

Contenuti sponsorizzati

Commenti

Iscriviti alla newsletter!

La ricetta del giorno