Torta gallurese di ricotta

La torta gallurese di ricotta si realizza tritando mandorle, noci e canditi per unirli alla farina insieme all'uvetta mentre monterete la ricotta con lo zucchero,  al termine infornerete per 40 minuti a 180 °C . Ecco i passaggi per la torta gallurese di ricotta.

Portata Portata:
Dolci (Vedi altre Ricette)

Cucina regionale Cucina regionale:
Sardegna (Vedi altre Ricette)

Difficoltà Difficoltà:
Facile

Persone Persone:
8

Tempo Tempo:
25 minuti 40 minuti di cottura

Vino Vino:
Moscato di Gallura

Costo Costo:
Economico

Ingredienti

  • 300 g Farina
  • 4 Uova
  • 300 g Ricotta di pecora
  • 300 g Zucchero
  • 1 bustina Lievito per dolci
  • 60 g Uvetta
  • 100 g Gherigli di noce
  • 60 g Mandorle sgusciate e pelate
  • 50 g Canditi misti
  • 1 bicchiere Acquavite
  • 1 Arancia non trattata
  • 20 g Strutto
  • q.b. Cannella in polvere
  • 20 g Farina

Preparazione

Step 1

Tritate grossolanamente le mandorle, i gherigli di noce e i canditi e infarinateli insieme all'uvetta, per evitare che in cottura si depositino sul fondo dell'impasto. Montate la ricotta a crema morbida con lo zucchero.

Step 2

Unite le uova, uno alla volta, poi la farina rimasta, facendola cadere da un setaccino con il lievito e 1 cucchiaino di cannella. Incorporate, quindi, la frutta secca infarinatala buccia grattugiata dell'arancia, l'acquavite, e mescolate.

Step 3

Ungete e infarinate uno stampo dal bordo alto e del diametro di 20 cm, versatevi il preparato e cuocete 40 minuti in forno a 180 °C. Verso fine cottura, proteggete la superficie del dolce con un foglio di carta forno per non farlo dorare troppo.

Contenuti sponsorizzati

Commenti

Iscriviti alla newsletter!