Garganelli con ceci e vongole

I garganelli con ceci e vongole sono una ricetta marchigiana dove i garganelli, caratteristica pasta, dopo la cottura al dente verranno insaporiti con una salsa a base di vongole, pomodori e ceci e poi serviti con una spolverata di pepe e di prezzemolo. Ecco i passaggi per i garganelli con ceci e vongole.

Portata Portata:
Pasta con pesce (Vedi altre Ricette)

Cucina regionale Cucina regionale:
Marche (Vedi altre Ricette)

Difficoltà Difficoltà:
Facile

Persone Persone:
6

Tempo Tempo:
10 minuti 35 minuti di cottura

Costo Costo:
Economico

Ingredienti

  • 500 g Garganelli
  • 1/2 Cipolla
  • 4 cucchiai Olio di oliva extravergine
  • 500 g Vongole
  • 200 g Polpa di pomodoro
  • 250 g Ceci lessati
  • q.b. Sale
  • q.b. Pepe
  • 1 cucchiaio Prezzemolo tritato

Preparazione

Step 1

Dopo aver lasciato le vongole a spurgare in acqua salata per qualche ora, fatele aprire in una padella senza utilizzare acqua, recuperando poi il liquido che andrà filtrato e tenuto da parte, mentre le vongole andranno sgusciate.

Step 2

Far rosolare la cipolla nell'olio e poi aggiungere il liquido filtrato, appena il liquido bollirà aggiungere la polpa di pomodoro e i ceci ed infine le vongole regolando di sale e di pepe e lasciando asciugare a fuoco medio per circa 15 minuti o finchè la salsa si sarà addensata a sufficienza.

Step 3

Cuocere i garganelli in abbondante acqua salata scolandoli al dente e mantecarli brevemente nella padella con la salsa. Servirli cosparsi con una macinata di pepe nero e una spolverata di prezzemolo tritato.

Contenuti sponsorizzati

Commenti

Iscriviti alla newsletter!

La ricetta del giorno